CONDIVIDI

Berlusconi: "Salvini non ha tradito. Temo facciano la patrimoniale"Silvio Berlusconi parla del dialogo tra Salvini e Di Maio e spiega di non sentirsi tradito dal leader leghista, teme, però, che il governo Lega-M5S faccia la patrimoniale.

La alleanza tra la Lega ed il Movimento 5 Stelle non è di gradimento del leader di Forza Italia Silvio Berlsconi, l’ex premier infatti nei giorni scorsi ha dichiarato che un simile governo può essere “Pericoloso” per il paese, aggiungendo che Salvini e Di Maio: “Si muovono di concerto da tempo. E questo significa che Matteo non solo non si è comportato da leader della coalizione ma anche che ha agito alle mie spalle”. Questo significa che il centro destra non vedrà più una coalizione tra la Lega e Forza Italia? Non è detto, sebbene in molti si sentano traditi dal comportamento del leader del carroccio, Berlusconi predica calma e dichiara: “Non è un traditore” ed aggiunge che è ancora presto per esprimere un giudizio sull’operato dell’ex alleato: “Non voglio fare nessuna dichiarazione – dice oggi Berlusconi nel corso della visita alla mostra mercato ‘Amart’- non è il caso. Vediamo come va”.

VIDEO NEWSLETTER

Il benestare di Berlusconi all’alleanza ed i timori per il futuro dell’Italia

Non sorprende il fatto che Berlusconi non consideri un traditore Salvini, d’altronde è stato proprio lui a dare l’ok per il tentativo di alleanza tra la Lega ed il Movimento, ma ciò non toglie che il leader di Forza Italia abbia delle perplessità su quelli che possono essere gli sviluppi di questo governo. Ancora oggi, l’ex premier è combattuto sul non dare la fiducia o astenersi dal voto quando verrà chiesto l’appoggio al governo e dice: “Spero che questo governo non si faccia, temo che metteranno la patrimoniale”.

I timori del capo di FI sono condivisi da tutti i membri del partito, a fare eco alle parole di Berlusconi è infatti Giovanni Toti che sull’alleanza di governo afferma: “Decideremo dal programma, dalle priorità, dalle figure ministeriali e dal premier. Ma un’altra cosa che mi piacerebbe sentir dire alle forze parlamentari è che questa legge elettorale ha dato risultati scabrosi”. Insomma c’è ancora grande incertezza riguardo al futuro governo, non resta che attendere gli sviluppi delle prossime ore.