CONDIVIDI

Secondo alcune indiscrezioni il presidente USA Donald Trump e la First Lady Melania sarebbero in crisi e vivrebbero in una condizione di separati in casa.

Secondo quanto riferito dal ‘Washington PostDonald Trump e la moglie Melania vivrebbero da separati in casa, non solo durante le lunghe giornate di lavoro che li vedono impegnati su fronti differenti, ma anche e sopratutto durante il tempo libero. All’uscita dell’indiscrezione è giunta la pronta smentita da parte dello staff della First Lady che ha assicurato che l’unico motivo che la tiene lontana dal marito è la gigantesca mole d’impegni a cui si aggiunge il suo dovere in qualità di madre di famiglia. La principale lotta sposata da Melania in questo momento è quella al cyber bullismo, problematica che le sta particolarmente a cuore: “Sono consapevole dello scetticismo nei miei confronti nell’affrontare questo argomento, ma questo non mi impedirà dal fare quello che ritengo giusto”.

Distanza Melania-Trump: le dichiarazioni di Stormy Daniels

Stando a quanto rivelato dai media americani, ad aver sancito la definitiva distanza tra Donald e Melania sarebbero state le dichiarazioni della porno star Stormy Daniels e quelle della coniglietta di Playboy Karen McDouglas. Nei giorni scorsi, infatti, il legale della diva del porno ha dichiarato di avere prove concrete sul fatto che Michael Cohen avrebbe pagato alcune donne per tacere sui rapporti avuti con l’attuale presidente USA: “Le donne si sono fatte avanti e hanno contattato il nostro ufficio, come ho già detto in passato, e non abbiamo completato il controllo di quelle storie, ma penso che alla fine della giornata ci saranno prove di tali pagamenti”. La presunta, ripetuta, infedeltà di Donald Trump avrebbe acuito la distanza con la moglie, la quale, sebbene mantenga una facciata di relativa serenità pubblica, avrebbe innalzato un muro tra lei ed il marito. Come detto, però, si tratta di indiscrezioni che Melania stessa ha negato pubblicamente.