CONDIVIDI
Paolo Ferrari
(Websource)

Morto Paolo Ferrari, l’attore aveva 89 anni. Attore di teatro, cinema e televisione è venuto a mancare a Roma il grande Paolo Ferrari volto notissimo e amato da tutti gli spettatori di diverse generazioni. Nato a Bruxelles il 26 febbraio del 1929 era diventato noto anche per alcune pubblicità televisive e per il suo ruolo di doppiatore di attori famosi.

Paolo Ferrari, una carriera straordinaria

Paolo Ferrari aveva lavorato con registi del calibro di Blasetti, Zeffirelli e Petri. Il suo debutto quando era ancora un bambino nel film Ettore Fieramosca, con la regia di Alessandro Blasetti, sotto lo pseudonimo di ‘Tao’ Ferrari. Come doppiatore diventa subito uno dei più apprezzati. Tra gli attori ai quali presta la voce ci sono David Niven in Scala al paradiso, Franco Citti in Accattone di Pier Paolo Pasolini, Jean-Louis Trintignant nel Il sorpasso di Dino Risi e Humphrey Bogart ne Il mistero del falco, Il grande sonno, Agguato ai tropici. Famoso al grande pubblico anche per le pubblicità del detersivo Dash in anni più recenti appare in tv con Orgoglio e Incantesimo. Nel 2006 vinse il Premio Gassman alla carriera.

Ferrari era malato da tempo e al momento della morte aveva intorno a sè la moglie e i figli.

F.B.