CONDIVIDI
Monica Maggioni
(Web)

La presidente della Rai Monica Maggioni è indagata: viaggi e spese sospette sulle quali gli inquirenti vogliono vederci chiaro. Le accuse formalizzate oggi per la Maggioni sono quelle di abuso d’ufficio e peculato e si riferiscono a quando la giornalista era direttore di Rai News.

Maggioni, ecco le accuse che la riguardano

In particolare la Procura di Roma sta indagando su alcuni viaggi effettuati dalla Maggioni per presentare il suo libro. Inoltre ci sarebbero stati affidamenti diretti e senza gara d’appalto di alcuni servizi inerenti i nuovi media da parte di Rai News. Tutta l’indagine nasce da un esposto presentato  dal presidente dell’Associazione ‘Rai bene comune’ Riccardo Laganà e si riferisce a fatti avvenuto tra il 2013 e il 2015. Dopo quella denuncia si attivò la Guardia di Finanza che fece una perquisizione durante la quale acquisì una serie di documenti nella sede Rai di viale Mazzini.

Maggioni, la difesa della Rai

La Rai ha diramato un comunicato nel quale prende le difese di Monica Maggioni con queste parole: “Gli avvocati che seguono la vicenda per Rai comunicano che le indagini si sono concluse, che l’iscrizione è solo un fatto meramente tecnico e che, ragionevolmente, si arriverà in breve tempo al definitivo chiarimento sulla vicenda. Di più, su questa stessa vicenda ANAC ha svolto approfondite indagini che si sono concluse in data 7 marzo 2018 con un provvedimento di archiviazione”.

F.B.