CONDIVIDI
Morta Pamela Gidley
Pamela Gidley (Getty Images)

E’ morta Pamela Gidley. Lutto nel mondo del cinema: la popolare attrice è spirata nella sua casa di Seabrook, nel New Hampshire a soli 52 anni. Il decesso sarebbe avvenuto già diversi giorni fa, ma la famiglia ne ha dato l’annuncio soltanto adesso. Non sono state rese note le cause della morte. Ex bambina prodigio, Pamela Gidley era nota al grande pubblico per aver recitato in serie come Twin Peaks: Fire Walk With Me di David Lynch e per un ruolo importante in CSI. Nata l’11 giugno del 1965 a Methuen, nel Massachusetts, è diventata già famosa a 4 anni per aver vinto il concorso Little Miss Lovely nel New England. Da lì l’inizio di carriera da modella, poi l’inizio degli studi di recitazione e l’approdo a Hollywood. L’ultimo ruolo della Gidley è stato in Twin Peaks: The Missing Pieces, nel 2014. Tra i ricordi più toccanti per la morte di Pamela Gidley c’è quello di Josh Brolin, che ha reso omaggio all’attrice su Instagram: “Pamela è stata la mia co-protagonista in Thrashin’ e la mia ragazza due volte. A lei mi legano ricordi indelebili e innocenti. Era una persona davvero divertente”.

La morte di Pamela Gidley: i ruoli interpretati in carriera

Morta Pamela Gidley
Pamela Gidley (Getty Images)

La morte di Pamela Gidley lascia un vuoto in tutti gli appassionati di Twin Peaks. Attrice non di primissimo piano ma molto apprezzata da chi ama il cinema di nicchia, era un volto che piaceva molto a David Lynch. Pamela Gidley ha esordito al cinema nel 1986, nella pellicola Corsa al massacro. Nel 1992 interpreta il ruolo di Teresa Banks in Fuoco cammina con me di David Lynch. Poi recita in Liebestraum, in Mafia! e nell’horror Il mio amico vampiro. Lynch la ingaggia nuovamente nel 2014 per Twin Peaks: The Missing Pieces, film costituito unicamente da scene tagliate provenienti dal film Fuoco cammina con me, che è il prequel della serie che ha avuto grandissimo successo in Italia e in USA. Tra il 2000 e il 2002 Pamela Gidley è guest star in cinque episodi di CSI – Scena del crimine.

Di seguito il post che le ha dedicato Josh Brolin su Instagram: