CONDIVIDI
(ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Offerte Italo, la compagnia privata per viaggi in treno offre una promozione per il suo compleanno: sconto fino al 40% sui biglietti acquistati entro il 30 aprile.

Italo, il marchio di treni della compagnia privata NTV, compie sei anni e festeggia con un’offerta dedicata ai propri clienti che può essere sfruttata però soltanto per pochi giorni. Era infatti il 28 aprile 2012 quando il treno ad alta velocità compì il suo primo viaggio, coprendo la tratta da Milano Porta Garibaldi a Napoli Centrale. Sei anni dopo, Italo dispone di 25 treni ad alta velocità Alstom AGV 575. A questi se ne sono aggiunti quattro a fine 2017 e ben presto ne arriveranno altri 13. Pronti dunque per brindare al sesto compleanno della compagnia di treni ad alta velocità approfittandone di uno sconto imperdibile.

Leggi anche –> Rimborsi treni per maltempo: come fare con Trenitalia e Italo

Offerte sui biglietti per il compleanno di Italo

Infatti, fino al 30 aprile sarà possibile acquistare un biglietto in tariffa Low Cost e in ambiente Smart usufruendo di uno sconto variabile tra il 10 e il 40%. Il periodo di validità del biglietto acquistato va dal 22 maggio al 4 luglio 2018. L’offerta è valida in base alla disponibilità e scade alle ore 13 di lunedì 30 aprile. Per poterne usufruire, è necessario – una volta scelta la tratta e il giorno – inserire nella casella “Inserisci codice promo” la dicitura AUGURI40. I prezzi sono molto vantaggiosi: ecco alcuni esempi. La tratta Smart Low Cost da Milano Centrale a Roma Termini costa ad esempio 17,90€ anziché 24,90€. Da Roma Termini a Napoli Centrale, invece, il biglietto costa 9,80€ anziché 14,90€. Da Torino Porta Nuova a Bologna Centrale, infine, si viaggia a solo 12,90€ anziché 15,90€. Comparando i prezzi con Trenitalia per la stessa data, la prima tratta costa almeno 29,90€, il prezzo più basso della seconda è 12,30€ in Regionale, per la terza tratta si parte da 24,40€ e occorrono tre cambi in Regionale.

Al momento, Italo collega 19 stazioni di 14 città e dal 1° Maggio 2018 implementerà ulteriormente il proprio network. I passeggeri sono più che raddoppiati passando dai sei milioni del 2014 ai 13 milioni del 2017. In una nota, l’azienda ha spiegato che “durante questi sei anni non ha mai tralasciato l’interesse per la salvaguardia dell’ambiente, dei beni culturali nostrani e la tutela dei diritti di genere, sostenendo con orgoglio importanti iniziative sociali e culturali, e promuovendo campagne di sensibilizzazione contro gli sprechi energetici, volte a tutelare il nostro pianeta”.

A cura di Gabriele Mastroleo