CONDIVIDI

Elezioni Regionali Friuli 2018Contesa Centro Destra e M5S per questa Domenica 29 aprile dove si svolgeranno le attese Elezioni Regionali del Friuli 2018: Exit Poll, Risultati,
Domani 29 Aprile 2018 si terranno le Elezioni regionali 2018 in Friuli Venezia-Giulia.
Si tratterà di una tornata elettorale a dir poco fondamentale anche per il nuovo governo e non solo per la regione friulana.
Infatti dopo le elezioni del 4 marzo scorso, l’Italia non è ancora stata capace di formare un nuovo governo.
Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico in questi giorni stanno cercando un’intesa, mentre Centro destra composta da Lega e Forza Italia e Fratelli d’Italia restano al momento ferme sulle loro posizioni.
Queste elezioni regionali per il Friuli e Venezia Giulia 2018, potrebbero cambiare tutti gli scenari politici nazionali in quanto almeno analizzando gli ultimi sondaggi sembra ci possano essere delle sosprese che accenderanno ancor di più il clima politico di questi ultimi giorni.

Elezioni Regionali Friuli Venezia Giulia 2018: Ultimi Sondaggi e Exit Poll

Gli ultimi sondaggi non ufficiali effettuati in merito all’esito delle elezioni Friuli 2018 sembrano andare tutti in un’unica direzione.
Vedono il candidato di centrodestra Massimiliano Fedriga, appartenente alla Lega di Salvini e sostenuto anche da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Autonomia Responsabile, progetto FVG in netto vantaggio rispetto al probabile secondo Alessandro Fraleoni Morgera, (candidato del Movimento Cinque Stelle).
Mentre Sergio Bolzonello, (candidato del centrosinistra), viene dato al terzo posto e con percentuali non significative.

Queste impressioni se verranno confermate dal voto di domani, indebolirebbero ulteriormente la posizione del Pd e porterebbe ulteriore turbamento nella trattativa col Movimento Cinque Stelle per andare al governo.
Lo stesso M5S rischierebbe di essere superato dalla Lega e questa cosa confermerebbe che il popolo non vuole un governo tra M5S e PD, ma al massimo Centro Destra e M5S.
Secondo alcuni osservatori questa è l’ipotesi che potrebbe riaprire nuovamente e concretamente il dialogo tra Salvini e Di Maio per realizzare un nuovo e stabile governo per dare un volto nuovo all’Italia.

Orari seggi

I seggi elettorali permetteranno di votare nell’unico giorno di domenica 29 aprile e come al solito, lo spoglio delle schede avrà inizio al termine delle votazioni.

Buon Voto