CONDIVIDI

alfie evans respira ancoraAlfie Evans in volo verso l’Italia: il Governo italiano si sta muovendo verso una soluzione che possa dare ad Alfie Evans una vita. E’ stato staccato dai macchinari il piccolo bimbo inglese affetto da malattia neurovegetativa che ora respira con una mascherina d’ossigeno e sta volando da Liverpool per arrivare all’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Alfie Evans in volo verso l’Italia

Il Governo si è attivato con il Ministro della Difesa che sta organizzando il trasporto. Alle 22.17 di ieri è stato staccato il ventilatore che lo teneva in vita su ordine del giudice e a nulla è valso l’intervento dell’ambasciatore italiano che aveva provato in tutti i modi a fermare la procedura. Ieri pomeriggio infatti era arrivata la cittadinanza italiana per il bimbo che sembrava aver cambiato il passo alla situazione.

Fuori dall’Alder Hey intanto ci sono ancora centinaia di persone che protestano per quello che ha deciso la legge inglese contro la volontà dei genitori del bambino. Ha parlato anche Mariella Enoc, presidente del Bambino Gesù, e ha spiegato: “Ho parlato col padre di Alfie Evans che ha la mascherina, ma bisogna trasportarlo. L’Equipe dell’ospedale è pronta a partire. Il Ministro Pinotti sta attivando le procedure per farsi dare l’aereo e la situazione va risolta in pochi minuti”.