CONDIVIDI

Alfie evans cittadino italianoSi è parlato molto del piccolo Alfie, il bambino britannico colpito da una malattia fin dalla nascita con lo Stato del suo paese che aveva deciso per staccare le macchine nonostante la decisione contraria dei genitori che volevano trasportarlo in Italia a Roma all’ospedale Bambino Gesù, uno dei centri d’eccellenza per la pediatria.

Cittadinanza italiana per Alfie

A lavoro per cercare di intervenire su questa situazione sono arrivati il Ministro degli Esteri Angelino Alfano e quello degli Interni Marco Minniti che hanno concesso la cittadinanza al piccolo Alfie. Il Governo spera così che l’essere cittadino italiano del bambino gli permetta di arrivare subito in Italia.

Sono così state sospese le procedure per il distacco dei macchinari e proprio per questo arrivano notizie in merito ad un arrivo in Italia tra non molto. Erano per le ore 13 inglese i termini massimi per distaccare i macchinari. Il bambino è affetto da una malattia neurodegenerativa e per lui era stato effettuato quello che si chiama Piano per la sospensione del trattamento.

la Corte Europea dei diritti umani aveva intanto rifiutato il ricorso che avevano presentato la madre e il padre del bimbo che avevano chiesto di tenere il bambino in vita alla ricerca di nuove cure che potessero permettergli di vivere una vita normale.