CONDIVIDI
Finale Champions 2018
Lo stadio Olimpico di Kiev – Getty Images

La finale di Champions League 2018 si terrà allo Stadio Olimpico di Kiev

Che sogno: la finale di Champions League. Quella che ormai sembrava soltanto una prerogativa dei top club europei e, al massimo, della Juventus, quest’anno fa sognare anche squadre che non si sarebbero mai aspettate di poter arrivare in fondo. La vittoria della Roma col Barcellona e quella del Liverpool col Manchester City danno l’idea di un tabellone ancora aperto a tantissime sorprese e una di queste potrebbe arrivare proprio stasera. Sarebbe un miracolo ancora più di quello dell’Olimpico di Roma di ieri, ma Real Madrid-Juventus ha una piccola possibilità di finire in favore dei bianconeri, per un quadro semifinali assolutamente sorprendente.

Lo è già così, comunque, e se ha battuto il Barcellona la Roma può già sognare un’ulteriore impresa e pensare alla finale di Champions League a Kiev. Del resto perché smettere di sognare? Scopriamo quindi quando si gioca la finale di Champions League e, perché no, qualche idea di viaggio a Kiev, magari partendo proprio da Roma.

Finale Champions League Kiev 2018: quando si gioca e come arrivarci

La Finale di Champions League 2018, come detto, si giocherà allo stadio Olimpico di Kiev, in Ucraina. Il giorno è stato fissato nel 26 maggio 2018, quindi un po’ prima rispetto agli scorsi anni: con i Mondiali imminenti, infatti, la stagione terminerà un po’ in anticipo per consentire ai calciatori di raggiungere i ritiri delle Nazionali. Dopo Roma-Barcellona i tifosi giallorossi sognano quindi la finale Champions di Kiev, perciò perché non premunirsi provando ad organizzarsi con largo anticipo, per risparmiare qualcosa? Nella peggiore delle ipotesi, ovvero qualora la Roma non dovesse qualificarsi per la finale, sarebbe comunque un’occasione di vedere una bella città come la capitale Ucraina. Per raggiungere Kiev da Roma Fiumicino, la compagnia aerea che sembra più accessibile anche come prezzi è la Ukraine International. Volendo partire nella mattinata di sabato 26 maggio, per poi arrivare a Kiev in tempo utile per la partita, ci muoviamo su cifre intorno ai 250-270 euro A/R, proprio in virtù del grosso traffico relativo alla finale di Champions League 2018.

Volendo protrarre un po’ il soggiorno per una gita a più ampio raggio si può pensare di partire un giorno prima e tornare qualche giorno dopo. Sempre con Ukraine International c’è una tratta un po’ scomoda (partenza alle 3:30 di notte del sabato) che arriverebbe con largo anticipo in vista della finale di Champions League 2018, che si tiene a Kiev in serata, e rientrerebbe in Italia martedì 29 maggio, al costo (al momento in cui vi scriviamo) di circa 120 euro. Potrebbe essere un’idea per bruciare sul tempo la “concorrenza” e farsi una bella passeggiata a Kiev. Per un weekend lungo… da campioni!