CONDIVIDI

Adele ha sposato due suoi amici e ha confermato pubblicamente la notizia pubblicando una sua foto con l’abito bianco su Instagram.

Adele

Sì, se ve lo state chiedendo è possibile. Almeno in California, dove la Universal Life Church permette a chiunque di trasformarsi in «ministro» in pochi minuti e di officiare il matrimonio di un amico o parente.

La cantante Adele ha voluto assumere questo importante ruolo per poter unire in matrimonio due suoi cari amici, Alan Carr e il suo storico compagno Paul Drayton. Oltre a officiare le nozze dei due amici, Adele ha anche fatto da testimone e da wedding planner.

”Adele ci ha sposati, e ha organizzato tutto lei”

Alan Carr e Paul Drayton
Alan Carr e Paul Drayton

Ci conosce da anni e ha detto: ‘Voglio organizzare il vostro giorno speciale, lasciatemi fare tutto’ – ha raccontato Alan Carr, ospite del programma tv This Morning – Ed è stato così, ci ha sposati lei nel giardino della sua villa di Los Angeles. Ha cantato per il nostro primo ballo e per la luna di miele ci ha portati anche a Las Vegas per un concerto di Celine Dion“.

Le nozze si sono svolte lo scorso gennaio ma Adele ha confermato solo ora la notizia pubblicando uno scatto della giornata e mostrando con orgoglio l’abito bianco scelto per l’occasione.

Per quanto riguarda Adele, la cantante è già felicemente sposata dallo scorso marzo con Simon Konecki, che 4 anni fa l’ha resa mamma del piccolo Angelo. Il matrimonio è passato in sordina perché la coppia ha voluto mantenere la massima riservatezza sull’evento, tanto che si è saputo delle nozze solo dopo, quando, durante un concerto in Australia del suo tour mondiale, Adele aveva annunciato al pubblico “Ora sono una donna sposata!”.

Adele non è l’unica VIP ad aver officiato una cerimonia di nozze grazie alla Universal Life Church. Anche Jonah Hill ha fatto da ministro al matrimonio dell’amico Adam Levine con Behati Prinsloo, e il mitico Tom Hanks ha pagato 35 dollari per poter presiedere le nozze di Allison Williams di Girls.