CONDIVIDI
Brasile, ecco come portano la Comunione con un drone – VIDEO

Brasile, il drone per la Comunione: dal Brasile abbiamo visto davvero tante storie particolari arrivare, ma questa sicuramente non ce l’aspettavamo. Ha creato indignazione e dall’altra parte approvazione quella di una parrocchia dove l’Eucarestia, la Comunione, viene portata tramite un done direttamente all’interno delle mura sacre.

La Comunione con un Drone

Si può portare la Comunione con un Drone direttamente dal cielo? Per alcuni è un brutto insulto alla religione e alla sacralità del comandamento, dall’altro un modo rivoluzionario di raggiungere per un noto scopo anche posti straordinari dove magari c’è difficoltà via terra. L’Ostentorio arriva in Chiesa tra gli applausi, ma c’è anche qualcuno che è rimasto senza parole.

Parliamo della Parrocchia di Sao Geraldo Magela nell’Arcidiocesi di Sorocoba nella città di San Paolo. Nel video vediamo una donna entrare in Chiesa con un drone tra le mani all’interno del quale troviamo proprio il Sacramento. Il drone con l’Eucarestia si alza in volo per raggiungere il sacerdote in quello che sembra essere più un film d’azione che una vera e propria messa. In molti hanno parlato di un gioco di cattivo gusto che non c’entra niente con la Chiesa e soprattutto con un gesto Sacro come quello di mangiare il corpo di Cristo. Sul web circolano diversi commenti che lasciano tutti senza parole con un vero e proprio attacco dei fedeli, giustificato da un momento che dovrebbe essere guardato con tutt’altro riguardo. Sono davvero pochissimi invece quelli che confermano il gesto come innovativo e metaforico dell’arrivo del corpo di Cristo dal cielo. I più rimangono senza parole e sottolineano come un drone sia un giocattolo che non c’entra niente con la Santa Comunione.