CONDIVIDI
Piemonte, Frana val Vigezzo

Piemonte, Frana val Vigezzo: notizie veramente gravi arrivano dal Piemonte con un’automobile che è stata letteralmente travolta creando grande paura generale e preoccupazione. Sicuramente ora le forze dell’ordine sono al lavoro per cercare di trovare una soluzione e andare incontro a un modo per evitare che questa situazione possa degenerare in futuro.

Piemonte due morti nella Frana val Vigezzo

Sono purtroppo due i morti per la frana val Vigezzo in Piemonte. Nel comune di Re in provincia di Verbania infatti una frana è andata a colpire una strada con la morte di due persone. E’ stato dato il fermo alla statale 337 e anche alla ferrovia che collega Domodossola con Locarno. Dalle montagne si è staccata un masso che è finito in mezzo alla strada invadendola.

L’automobile coinvolta è stata letteralmente sepolta dai massi e all’interno c’era una coppia di cittadini svizzeri che purtroppo ha perso la vita. Il vicesindaco di Re ha parlato dopo aver raggiunto il luogo dell’incidente. Ecco le sue parole riportate dal Corriere della sera nella sua versione online: “Si sono staccati alcuni blocchi di pietra dal versante della montagna. I collegamenti sono interrotti. Quel punto in particolare non aveva mai dato delle preoccupazioni da un punto di vista idrogeologico, alcuni anni fa era caduta una frana ma a un chilometro di distanza”.

La situazione si è fatta complicata e sicuramente i morti sono la più brutta notizia che poteva arrivare nel giorno di Pasqua. Ora la speranza è che la situazione si possa rimediare nel più breve tempo possibile e cercando di trovare una soluzione da considerare che possa portare a tranquillità e a ripercorrere la strada senza nessuna possibilità di creare dei problemi o di correre dei rischi.