CONDIVIDI

Sky e Mediaset

Fusione fra Sky e Mediaset? Questo è ciò che i telespettatori stanno pensando dopo l’annuncio di accordo fra le due pay tv, che di fatto potrebbe rendere Mediaset Premium una costola di Sky. Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, e Andrea Zappia, ad di Sky, sono giunti ad un sorprendente accordo per condividere i contenuti delle due emittenti a pagamento. Cinque canali di cinema e quattro canali di serie televisive, ora disponibili solo su Mediaset Premium, nei prossimi mesi saranno visibili a tutti gli abbonati Sky, senza costi aggiuntivi. Gli abbonati Sky potranno quindi vedere, oltre ai canali già esistenti, anche i film di Premium Cinema, Premium Cinema +24, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion, Premium Cinema Comedy. Un totale di 1400 titoli in più. Un accordo che, oltre alle ipotesi di fusione Sky-Mediaset, sembra più che altro una risposta forte all’intromissione di MediaPro, il broadcaster spagnolo che ha acquisito a sorpresa i diritti dalla Lega di Serie A. Sky e Mediaset si sono accordate e ora lanceranno la sfida a MediaPro insieme, visto che separate non ci erano riuscite.

Sky e Mediaset, accordo di Pasqua: ipotesi fusione?

L’annuncio di questa “pace” di Pasqua fra Sky e Mediaset ha fatto parlare di fusione, ma per il momento la situazione sembra molto meno lineare di così. Dal prossimo 1° giugno alcuni canali Mediaset Premium saranno visibili anche sul satellite di Sky, e viceversa. Si parla di cinema e serie tv, il calcio per il momento è escluso dalla discussione, anche perché nessuna delle due emittenti al momento ha i diritti per la trasmissione. In quel caso, la possibilità di una piattaforma unica (con pacchetti diversi con relativi costi differenti) di cui si parla ormai da anni, anche alla luce delle recenti difficoltà economiche del progetto Mediaset Premium. E anche di Sky, che comunque non ha palesato una crescita tale da poter essere soddisfatti. L’accordo Sky-Mediaset consentirà alla rete di Berlusconi di sbarcare anche sul satellite.