CONDIVIDI
terrore londra auto sospetta
(Twitter)

Ancora terrore in Europa, stavolta a Londra: identificata auto sospetta in un parcheggio, stamattina l’attacco terroristico in Francia rivendicato dall’Isis.

Ancora paura nel cuore della Vecchia Europa, dopo l’assalto armato avvenuto stamattina in Francia. La polizia sta indagando su un veicolo sospetto nel parcheggio del centro commerciale Westfield nella zona ovest di Londra. Scotland Yard ha detto che gli agenti sono stati chiamati per alcune segnalazioni di un veicolo sospetto alle 10:30 circa di venerdì. Agenti specializzati sono stati inviati sulla scena a Shepherd’s Bush e il veicolo viene ora esaminato. Lo riportano i media britannici. Non vi è alcuna uscita dalle stazioni della metropolitana di Londra vicino al parcheggio. Il centro commerciale rimane aperto. Le stazioni della metropolitana di White City e Wood Lane sono state chiuse in via precauzionale, mentre un testimone ha postato su Twitter alcune foto che documentano l’accaduto. Un portavoce di Scotland Yard ha dichiarato: “La polizia sta attualmente indagando su un veicolo sospetto nel parcheggio del centro commerciale Westfield London a White City”. British Transport Police si sta occupando della messa in sicurezza della zona. Una portavoce di John Lewis ha detto che il negozio White City è rimasto aperto come di consueto. Alcune strade invece sono bloccate al traffico.

Europa nel terrore: due allerte a Londra, attacco in Francia

Si tratta del secondo allarme della giornata. Stamattina, il grattacielo ‘The Gherkin’, nel centro di Londra, è stato chiuso al pubblico e transennato. Si parlava di un pacco sospetto. “Abbiamo cordonato la zona attorno al St Mary Axe per il ritrovamento di un pacco sospetto (una scatola) attorno alle 8.56”, ha scritto su Twitter un portavoce della polizia, aggiungendo: “Chiediamo ai cittadini di evitare la zona”. Stamattina in Francia c’era stato l’assalto ad un supermercato di Trebes, vicino a Carcassonne, nella regione dell’Occitania, nel sud-ovest del Paese. Un uomo armato ha sparato dalla sua auto ad alcuni agenti di polizia che stavano facendo jogging a Carcassonne, ferendone due e uno più gravemente alla spalla. Poi un altro uomo è entrato nel vicino supermercato e ha preso in ostaggio personale e clienti. Si parla di almeno due vittime ma la situazione è in evoluzione.

A cura di Gabriele Mastroleo