CONDIVIDI
Winx in carne e ossa su Netflix

Winx in carne e ossa su Netflix: si sbarca sul piccolo schermo dei nostri computer per un’avventura che non ci saremmo mai immaginati di raccontare. Le piccole creature protagoniste di tantissimi episodi di un cartone animato per bambini diventano in carne e ossa, pronte ad animare il mondo dei più piccoli grazie a prodigiose avventure.

Winx in carne e ossa su Netflix

Sbarcano su Netflix le Winx in carne ed ossa che sicuramente lasciano tutti senza parole. La saga fantasy creata e prodotta direttamente in Italia sbarca in una nuova avventura in cui i suoi fondatori hanno creduto moltissimo. Winx Club torna in Italia con una nuova avventura, ma stavolta le protagoniste saranno reali, dal cartone animato infatti si trasformeranno in personaggi di una serie.

Il fondatore e ceo del gruppo Rainbow Iginio Straffi ha sottolineato: “Siamo davvero molto felici di continuare la nostra collaborazione con Netflix lavorando insieme a progetti che risultano essere sempre più ambiziosi“. Di certo questo di vedere le Winx in carne ed ossa risulta essere una cosa al di fuori della norma e che spiazza tutti, lasciando davvero poche possibilità di commento.

Il cartone animato Winx Club viene lanciato nel 2004 da Iginio Straffi appunto che è autore, regista e produttore. Il primo episodio va in onda su Rai 2 il 28 gennaio del 2004. Dal luglio di dieci anni dopo poi la trasmissione si è spostata su Rai Gulp. Sono andate in onda fino a questo momento sette stagioni ed è incorsa l’ottava per un totale di 208 episodi. Le protagonisti della serie sono delle studentesse di una scuola per aspiranti fate: Bloom, Stella, Flora, Tecna, Musa e Aisha. Il cartone animato ha dato il via anche a una lunghissima serie di prodotti dediti al merchandising e che hanno sicuramente scosso il pubblico di tutta Europa. Vedremo che impatto avrà questa nuova avventura.