CONDIVIDI
Metropolitana Milano, Allarme Bomba Linea M1

Allarme bomba Metropolitana Milano, Linea M1: stamattina è scattato l’allarme a Milano che ha sconvolto chi si risvegliava per andare a lavoro. Una situazione di grande allarmismo e preoccupazione che ha creato disagio alle diverse persone coinvolte e che si trovavano a Milano in quel momento. L’allarme bomba è stato sviluppato solo ed esclusivamente tra Rho Fiera e Molino Dorino tratto chiuso per questa situazione.

Metropolitana Milano Linea M1, allarme bomba

L‘allarme bomba sulla metropolitana di Milano è scattata a causa del ritrovamento di uno zaino sospetto sulla banchina. Situazione che ha portato alla messa in moto di bus sostitutivi per evitare di vivere altre situazioni complicate. Una chiusura cautelativa che ha creato diversi problemi, ma che è stata necessaria in un momento in cui il terrorismo preoccupa sempre di più tutta la nostra Europa nonostante il silenzio fatto su situazioni che hanno devastato il vecchio continente nel suo più profondo dell’anima.

Questo l’annuncio pubblicato dal profilo ufficiale di Twitter di ATM che sottolinea come sia stata temporaneamente sospesa tra Milano Dorino e Rho Fiera la metropolitana M1 con in corso l’intervento dell’Autorità di pubblica sicurezza. Sono ovviamente stati disposti bus sostitutivi nella tratta al momento non servita dalla metropolitana. Di sicuro però l’emergenza al momento non è stata messa a tacere perché dovrà essere verificato il contenuto nello zaino e poi comunicato a tutti quelli che in attesa di capire cosa sta succedendo si sono ovviamente preoccupati. Per fortuna non c’è nessun ferito e la situazione è sotto controllo per le autorità. Staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime ore in merito a questa delicata vicenda.