CONDIVIDI

Incendio univesità federico II NapoliIncendio doloso all’Università Federico II di Napoli, lanciata una molotov Incendio all’università Federico II di Napoli. Da poche ore è stato appiccato un incendio doloso all’interno degli uffici della principale Università napoletana, un’istituzione nel capoluogo campano e in Italia. All’interno della sede centrale, nell’edificio su Corso Umberto, sono stati dati alle fiamme alcuni uffici situati al secondo piano.

Gli agenti della Polizia Sono intervenuti per comprovare l’origine dolosa del principio di incendio che qualche ora fa ha messo a repentaglio l’incolumità di alcuni dipendenti del personale amministrativo e l’intero edificio, che Ë stato incendiato con una molotov. A quanto si apprende, all’interno della sede centrale della Federico II, dove in quel momento si trovavano anche alcune persone, è stata trovata una bottiglia incendiaria, il che fa pensare ovviamente all’intenzionalità dell’incendio. Sull’accaduto sta indagando la Digos, a caccia dei colpevoli di quello che è stato solo un principio di incendio, che ha causato per fortuna pochi danni, ma che poteva finire molto, molto peggio.