CONDIVIDI

Burian Bis Neve e Gelo Marzo 2018

Previsioni Meteo, Burian Bis in Arrivo dalla Russia, Gelo e Neve in pianura per fine Marzo, la Pimavera Slitterà ad Aprile?

Le buone notizie in relazione alle condizioni climatiche nel nostro Paese sembra che non vogliano proprio arrivare. Infatti se con l’ingresso del mese di marzo in molti speravano nell’arrivo della temperata e soleggiata primavera ne resteranno, a quanto pare, delusi. Sembrerebbe infatti che un colpo di coda dell’inverno si abbatterà sull’Italia intorno al 20 marzo. Gelo, temperature in netto calo, precipitazioni e perfino neve a bassa quota. Un burian bis, insomma.

Almeno questa è la tesi sostenuto da alcuni esperti del meteo che analizzano il modello internazionale GFS – modello spesso messo in discussione – ma molti altri meteorologi non sono d’accordo con questa tesi e accusano i colleghi o sedicenti tali di fare allarmismo ingiustificato.

Fare previsioni a lungo raggio è ovviamente difficile e fallace per sua intrinseca natura. I modelli matematici offrono ipotesi statisticamente e numericamente possibili, non necessariamente probabili. Fenomeni come El Nino o la rottura del vortice polare danno ulteriori indicazioni di massima, ma le situazioni sul lungo periodo possono evolversi senza certezza alcuna.

Burian bis: avremo freddo e neve?

Affidandoci alle previsioni a lungo termine – con tutte le incertezze del caso – emerge il quadro di una primavera che stenta a decollare. Il quadro generale per il mese di marzo è di ampia instabilità con numerose correnti fredde e precipitazioni. Variabilità estrema che rientra nelle caratteristiche stagionali, ma che potrebbe allungarsi quest’anno fino a metà aprile.

In questo quadro generale di variabilità per alcuni meteorologi potrebbe tornare Burian. In anni in cui si sono verificate ondate di gelo come quella che abbiamo vissuto a fine febbraio, si sono ripresentate poi in primavera nuove ondate. Se questa ipotesi fosse vera per il 20 marzo dovrebbe arrivare il cosiddetto Burian bis che farebbe scendere vorticosamente le temperature portando neve perfino in pianura.

Un quadro troppo allarmistico però per molti meteorologi che sono più propensi a pensare ad un mese di marzo non particolarmente primaverile, ma nemmeno così invernale. Insomma un piumino leggero è meglio averlo a portata!

Leggi anche: Meteo Estate 2018: meno calda del 2017
Leggi anche: Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta 2018
Leggi anche: Torna il Gelo e il Burian Bis