CONDIVIDI

Festa della Donna 2018 a Napoli: cosa fare e dove andare. Sono molte le possibilità offerte dalla città partenopea per questa speciale giornata. 

Festa della Donna 2018 Napoli
(iStock)

Sono diverse e molteplici le attività proposte per il giorno della Festa della Donna 2018 nella città di Napoli. Iniziative culturali di un certo spessore e significato si uniscono ad altre opportunità di svago e relax. Le une non escludono le altre e in questo articolo cerchiamo di fornirvi un quadro generale di quello che potrete fare per celebrare degnamente la Festa della Donna.

Festa della Donna 2018 a Napoli: il corteo antiviolenza

La Festa della Donna come ben sapete ha un nome ufficiale che è quello di Giornata internazionale della donna che meglio spiega le serie e profonde motivazioni alla base di questa celebrazione troppo spesso banalizzata e commercializzata. A tal proposito ci sarà un importante corteo per le strade di Napoli che partirà da Piazza Dante alle ore 18.00. Si tratta di una manifestazione organizzata dall’associazione “Non Una di Meno – Napoli” che nasce con lo scopo di combattere la violenza sulle donne in qualsiasi forma venga attuata. Sarà anche un’occasione per rivendicare pari diritti nei confronti degli uomini in materia di lavoro e considerazione sociale. Il corteo terminerà poi con un concerto presso  Galleria Principe di via Bellini 1.

Festa della Donna 2018 a Napoli a teatro

Se siete appassionate di teatro potrete invece assistere ad uno spettacolo davvero unico nel suo genere. L’evento si svolgerà nel Museo del Sottosuolo di Napoli con ingresso gratuito per tutte le donne. Lo spettacolo si chiama “7 cartelli” per la regia di Massimo Rosa e Adelaide Oliano. Rivolto alle donne in particolare sarà il monologo del personaggio di Flora, figlia e madre che a 50 anni racconta la propria vita. Il biglietto costa 10 euro e sono previste due repliche, una alle 19 e una alle 21.

Al Teatro Toto ci sarà uno spettacolo intitolato Myself e scritto dello sceneggiatore napoletano James La Motta. Il tema è quello delicato della violenza contro le donne e proprio per questo lo spettacolo era già stato presentato in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne.

Al teatro Troisi di Napoli ci sarà l’esibizione del cantante Andrea Sannino che presenterà il suo nuovo singolo e poi la serata proseguirà all’insegna del divertimento con una cena spettacolo con l’intrattenimento di Diego Sanchez. A seguire un dj set che trasformerà il teatro in una discoteca.

Festa della Donna 2018 a Napoli: altre iniziative speciali

In occasione di giovedì 8 marzo tutte le donne potranno entrare gratuitamente al Museo Archeologico di Napoli e visitare la speciale mostra Napoli nel mito dedicata alla squadra di calcio partenopea che quest’anno potrebbe tornare a vivere i fasti dei tempi di Maradona. Alla mostra potrete ammirare tutti i trofei vinti dalla squadra sin dai tempi della sua fondazione e osservare foto, video e cimeli inediti che faranno emozionare tutti i tifosi degli azzurri.

Il Servizio Giovani e Pari Opportunità del Comune di Napoli  ha poi indetto una manifestazione che si intitola Marzo Donna 2018 – “Lazzare Felici: la creatività delle donne per una città sostenibile”. Si tratta di un insieme di eventi e attività culturali e musicali e una speciale mostra mercato con creazioni fatte da donne migranti, allestita nella Galleria Principe di Napoli. L’incasso della vendita di questi prodotti sarà poi devoluto in beneficenza.

Festa della Donna 2018 a Napoli: divertimento e svago

Per chi cerca il divertimento più spensierato segnaliamo al Phoenix Club di Pozzuoli una serata di musica e dj set che vedrà ospite speciale Gabriel Piscopo di Uomini e Donne. Sempre a Pozzuoli il Black&White propone la classica serata con cena e a seguire streap-man show. La notte proseguirà con musica live e dj set.

A cura di Francesco Baglio