CONDIVIDI

E’ il caso di dirlo e specificarlo, i bambini non si toccano e questo dovrebbe essere chiaro a tutti. Purtroppo la notizia di Erostrato continua a terrorizzare Cesiomaggiore e fa temere a tutta Italia che possa accadere qualcosa di veramente spiacevole. La Procura indaga intanto a Pomeriggio 5 si fanno approfondimenti per vederci più chiaro con collegamenti in diretta.

Erostrato: chi vuole rubare la felicità ai bambini?

Il 25 gennaio Cesiomaggiore ha vissuto un incubo con quest’uomo che si firma Erostrato e cerca di togliere la felicità ai bambini con gesti davvero indescrivibili. Spilloni nelle caramelle e ancora molto altro che crea ovviamente sgomento nella popolazione italiana. Situazioni che non possono e non devono avere giustificazioni, sulle quali si spera si possa arrivare presto a un punto per evitare che ci siano altri problemi gravi e imprevedibili a questo punto anche per la metodica con cui si muove questo malvivente.

Al centro del caos è finito Nemesio Aquini insieme alla moglie e al figlio. A La Vita in diretta ha parlato lo stesso Nemesio che ha sottolineato: “Leggo Ratzinger perché sono cristiano. Leggo di tutto e l’esoterismo davvero non c’entra niente. Da sempre mio figlio gioca ai giochi di tavolo con maghi, elfi e cose del genere, per questo è venuta fuori questa storia ma io non ne so niente“.

Continua poi: “I carabinieri hanno trovato bicarbonato di sodio e disegni e non hanno trovato vernice rossa manganato di potassio. Hanno trovato quaderni che ci sono in tutte le case“. Parole che non svelano e mistero che si infittisce con gli italiani che vogliono sapere cosa sta accadendo. Un caso che è stato associato a Unabomber, riportandoci indietro nel tempo quando alla fine dello scorso millennio c’era un malvivente pronto a contaminare l’acqua nei supermercati con l’intento chiaro di far stare male le persone.