CONDIVIDI
(iStock)

Ryanair, la compagnia aerea irlandese low cost, dopo aver annunciato nuove rotte low cost dall’Italia verso la Giordania e Israele, ha annunciato un importante ampliamento delle rotte aeree in coincidenza negli aeroporti di Bergamo Orio al Serio e Roma Fiumicino. Le nuove rotte sono ben 27 e comprendono voli per Gran Canarie, Tenerife, Ibiza e Praga.

Ryanair, nuove rotte da Bergamo e Roma: l’annuncio ufficiale

A dare l’annuncio ufficiale di questa importante novità è stato David O’ Brien, chief commercial officer di Ryanair: “I nostri clienti possono ora accedere alla nostre tariffe low cost con un’ampia scelta di 181 rotte in coincidenza in totale (potenzialmente fino a 300 nuove rotte). Le nuove rotte includono voli da/per Gran Canaria, Tenerife, Praga e Ibiza. Questi nuovi collegamenti rendono l’Italia regionale più accessibile ai clienti europei nell’attesa che nei prossimi anni vengano introdotti altri voli diretti tra una regione e l’altra. I clienti in viaggio su queste rotte in coincidenza potranno trasferirsi sul loro prossimo volo a Milano o Roma senza dover accedere all’area ‘landside’, imbarcare il bagaglio e ritirarlo direttamente alla destinazione finale”.

Ryanair, nuove rotte da Bergamo e Roma: i dettagli

Entrando più nel dettaglio si scopre che via Roma Fiumicino da Catania sarà possibile raggiungere Lanzarote/Malaga, mentre dall’Aeroporto di Comiso “Pio La Torre” sarà possibile raggiungere Alicante. Invece via Bergamo si potrà andare da Catania a Malaga e Tenerife, da Bari e Brindisi si raggiungeranno Gran Canaria, Santiago de Compostela e Tenerife. Da Cagliari invece si potrà andare sempre via Bergamo anche a Praga. Da Napoli si volerà a Gran Canaria, Ibiza e Tenerife mentre da Lamezia, oltre a queste tre destinazioni, si potranno raggiungere anche Valencia e Praga. Da Palermo Punta Raisi si giungerà invece a Gran Canaria, Tenerife e Porto.

F.B.