CONDIVIDI
Exit Poll Sondaggi Elezioni 2018
Exit Poll Sondaggi e Proiezioni Politiche 2018:

Si avvicinano sempre di più le elezioni politiche del 4 marzo 2018 con gli italiani che hanno ovviamente grande voglia di scoprire chi sarà il prossimo a poter decidere il loro destino salendo in cima alla lista dei politici.
Demopolis e Piepoli hanno lanciato sondaggi politici elettorali per cercare di capire quali sono le idee degli italiani con il centrodestra che riceve ancora una volta il 40% delle preferenze e con il Movimento Cinque Stelle che invece sembra perdere delle posizioni rispetto a prima. Questo però non preoccupa perché non incombe dietro il Partito Democratico ormai da tempo considerato poco attendibile almeno da quanto dicono i sondaggi stessi. Demopolis per Otto e Mezzo di La7 e Piepoli per La Stampa hanno redatto i sondaggi per la giornata di oggi riguardo a quanto accaduto dopo anche i scottanti casi di Macerata.

Elezioni 2018, sondaggi politici elettorali Demopolis e Piepoli:
CDX ancora distante dal 40%, dato comune, il calo del M5S che perde rispetto le altre coalizioni, ma il PD non cresce. Rispetto a gennaio il Movimento Cinque Stelle perde l’1.5% , ma rimane saldo al 28.3%. Il Partito Democratico perde un po’ e scende al 22.8%, sale invece Forza Italia col 16.3%. Rimane stabile e costante la Lega Nord con il suo 14%, distanziati Liberi e Uguali al 6% e Fratelli d’Italia al 4.7%. Sicuramente la situazione rimane ancora indecifrabile e da capire, servirà del tempo per arrivare ad avere delle risposte e per cercare di capire se davvero le prossime ore si potranno considerare decisive per un cambiamento che poi potrebbe essere riscontrabile dai voti finali.