CONDIVIDI

Elezioni Politiche Italiane 2018 e Facebook entra in ballo cosi:
Facebook sta applicando delle modifiche al proprio algoritmo in previsione delle elezioni del 4 marzo
, il tutto rispettando le regole della par condicio al fine di mantenere la trasparenza sotto ogni punto di vista. L’azienda di Zuckerberg sta adottando nuovi strumenti per educare le persone al voto. Iniziativa molto importante quanto impegnativa. Come? Grazie all’aggiunta di “Punti di vista”, un nuovo strumento della News Feed. Così, aiuterà gli elettori a confrontare le posizioni dei principali partiti politici su questioni chiave legate alle elezioni. Saranno gli stessi partiti a pubblicare le informazioni da sottoporre all’attenzione degli utenti. Ecco quali saranno i punti chiave del funzionamento di Punti di vista:

sarà presente nel News Feed di tutti gli italiani su Facebook per mettere a confronto le posizioni dei vari partiti politici. I contenuti provengono dalla sezione Temi presente sulla loro pagina. Inoltre, questa sezione è disponibile per tutti i partiti e candidati;

VIDEO NEWSLETTER

– mostrerà le posizioni dei 10 partiti e movimenti politici che superano l’1% delle intenzioni di voto secondo i principali sondaggi politici elettorali;

– ogni tre giorni, Punti di vista verrà mostrato nel News Feed degli utenti che utilizzano Facebook in Italia e che hanno impostato i loro dispositivi sulla lingua italiana.

Dalla prossima settimana, ci saranno interviste via Facebook Live, ai principali leader politici italiani. In tal modo, le persone potranno fare domande, commentare e quindi interagire attraverso il social network. La speranza è quella di sostenere un dialogo costruttivo e di far sparire ogni dubbio sul voto.

Facebook lancerà anche la funzione “Candidati”, la quale aiuterà le persone ad entrare in contatto con i candidati e i partiti. Ció permette di ricevere informazioni dettagliate su ciascun candidato e sugli eventi previsti in campagna elettorale.

Infine, il 4 marzo Facebook offrirà uno strumento che vi darà informazioni ufficiali su come e dove votare.
I risultati saranno visibili sul social soltanto dopo la chiusura dei seggi.

Praticamente fb dovrebbe sapere molto prima degli italiani come finiranno le elezioni politiche italiane.