CONDIVIDI

Ermel Meta e Fabrizio Moro in gara a Sanremo

Festival di Sanremo 2018, Meta e Moro in Gara:
Alla fine la decisione tanto attesa è arrivata! Tramite un comunicato ufficiale la Rai ha sottolineato: “A seguito delle valutazioni effettuali si ritiene che non si debba escludere dalla gara la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro in quanto conforme al requisito di novità previsto dal regolamento“. Si era parlato per loro di una possibile squalifica con questa eventualità che era stata confermata dal fatto che ieri non si erano esibiti sospesi in via cautelativa.

Ermal Meta e Fabrizio Moro in gara

L’ufficio legale della Rai ha sottolineato come la canzone Non mi avete fatto niente contenga degli stralci del brano Silenzio che era stato scritto dallo stesso autore e presentato a Sanremo Giovani del 2016, ma questi erano in misura inferiore a un terzo della durata della stessa quindi non in grado di essere meritevole di squalifica o estromissione dalla competizione in questione.

I due brani infatti hanno durata, testi, melodie e stesure diverse. Gli stralci non superano un minuto e 3 secondi nella canzone che dura 3.24. Non c’entra niente e non ha influenzato la decisione la grande polemica fatta dai fan sui social network dopo aver appreso la notizia con la voce del plagio che era stata lanciata nella sala stampa del Dopo Festival.

Fabrizio Moro ed Ermal Meta finalmente si esibiranno  e proveranno a recuperare il terreno perduto anche perché alla vigilia tutti erano sicuri che potessero essere loro i reali vincitori della kermesse della musica italiana con il pubblico che ha dimostrato sempre e comunque affetto nei loro confronti.

Satremo a Vedere!

Segui anche:

Boom Social per Sanremo

Sanremo 2018: Ecco dove seguirlo e come seguirlo