CONDIVIDI

Ecco le attese previsioni meteo per la settimana in corso:
Freddo e neve in arrivoNella giornata di domenica il meteo ha concesso in generale una tregua dalle precipitazioni. Ma la settimana che ci si presenta non lascia presagire nulla di buono.
Previsioni meteo febbraio 2018

La Situazione

Questo fine settimana ha visto l’esaurirsi sull’Italia degli effetti di una circolazione di aria fredda. Normalmente il passaggio di correnti di questo tipo presuppone la risalita di un’anti-ciclone foriero di temperature più miti che però nella settimana entrante scivolerà verso l’Europa del Nord. Questo comporterà una circolazione di aria continentale, proveniente dalla Russia, con perturbazioni artiche che andranno ad interessare anche il settore settentrionale della nostra penisola.

Cosa ci aspetta

Le masse d’aria gelida in arrivo dalla Siberia porteranno, da Lunedì, un abbassamento delle temperature in calo al Nord. più stabili o in lieve aumento sul resto della penisola. Situazione in evoluzione nei giorni di Martedì e Mercoledì dove il calo sarà registrato anche al Sud. Previste precipitazioni nevose anche a bassa quota.

Cosa dicono gli altri

Il Meteo.it: tra il 5 e il 6 e poi il 7 peggiora nuovamente, con neve fino a bassa quota al Nord.

3B Meteo.com: Lunedì Pioggia e neve a bassa quota al Nord, peggiora su Toscana e Isole Maggiori. Martedì: diffuso maltempo con piogge e nevicate, fino a bassa quota al Nord. Mercoledì: ancora pioggia e neve a bassa quota al Nord, rovesci e temporali altrove.

Centro Meteo.com: nuovo maltempo l’aria fredda giunta su gran parte dell’Europa stabilisce una fase più invernale anche sull’Italia.

Considerazioni

La situazione meteo è in forte evoluzione e non permette di elaborare delle previsioni ottimali per la settimana entrante. Questo per la depressione che si è creata sul mediterraneo e si sta spostando verso le Baleari creando un rapido movimento delle masse d’aria in un vortice che sta richiamando aria gelida dal nord est europeo. Nei primi tre giorni della settimana avremo quindi un inasprimento delle temperature, accompagnato da precipitazioni anche nevose a bassa quota in estensione, da Nord a Sud entro Mercoledì. Il nostro consiglio è di non lasciare l’ombrello a casa.