CONDIVIDI

Clamoroso crollo della visibilità su facebook.
Le feste natalizie hanno portato una enorme novità per Facebook. Da qualche giorno, ormai, sul social più visitato del mondo si è registrato un importante calo della visibilità relativo ai link.

Quasi tutti i link (compresi quelli di instant article, prodotto esclusivo di Facebook) stanno registrano un calo nella portata e cioé nelle persone che riescono a visualizzare la ‘notizia’ sulla propria home di Facebook. Stando a quanto siamo riusciti a constatare, però, non è una problematica relativa solo ai link.

In effetti, anche le dirette video sul social più utilizzato al mondo stanno registrando un vero e proprio crollo. Negli ultimi giorni, la redazioni di viagginews.com ha registrato, addirittura, il più disastroso crollo nella visibilità dei post in assoluto da quando utiliziamo questo social.

Quale sarà il motivo? Ci sono varie ipotesi, varie piste da seguire. Potrebbe essere un aggiornamento dell’algoritmo, o magari una nuova strategia per incrementare le entrate provenienti dai post a pagamento.

Da non scartare, infine, la semplice ipotesi di un calo di interesse dovuto al periodo natalizio, in cui le persone passano meno tempo su internet perché prese dallo shopping. Attualmente, non è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale da parte di Facebook in merito alla vicenda. C’è da registrare, inoltre, un’inversione di tendenza da parte di Instagram proprio in concomitanza del ‘crollo visibilità Facebook‘.

Il nuovo social sta offrendo spazio e possibilità enormi a chi è interessato a comunicare tramite link esterni. Pertanto, non è così difficile pensare ad una strategia che voglia ‘spostare’ la maggior parte degli utenti sul nuovo social. Che Instagram diventi il Facebook del futuro? Chissà…