CONDIVIDI

Una frana, la paura, la fuga. La serata a Perarolo è stata incredibilmente preoccupante e ha portato diverse persone a vivere il disagio di quelli che sono stati attimi di vero e proprio terrore. Il Sindaco ha deciso di sistemare la situazione rapidamente, con il maltempo che sta mettendo in ginocchio un paese davvero ora in grande difficoltà. Staremo a vedere se arriverà una risposta da parte delle autorità.

Una frana a Perarolo porta a otto famiglie evacuate

Il Sindaco ha deciso di chiudere gli accessi al paese e inoltre ha ordinato immediatamente lo sgombero di otto case utilizzando un sms. Questo perchè una massa di centomila metri si sta muovendo a una velocità di due centimetri l’ora. Sembra detto così un dato insignificante, in realtà si potrebbe trasformare in una situazione difficilissima da rimediare.

Otto famiglie sono state evacuate in fretta e furia con il pericolo di frana che ha portato a chiudere una situazione in maniera rapida e senza pensarci troppo. Il Monte Zucco e la famosa frana di Busa del Cristo hanno lanciato l’allarme già ieri con oggi la decisione di applicare una procedura di emergenza che il sindaco ha considerato necessario e quasi d’obbligo.

Nella mattinata era già scattata l’allerta meteo che aveva fatto capire come si poteva incorrere in dei problemi. I sensori collegati alla frana infatti avevano già rivelato che qualcosa si stava muovendo dopo che per anni tutto era stato tranquillo. L’intervento della Protezione Civile ha poi reso obbligatorio per qualcuno l’uscire da questa situazione e mettersi in situazione di sicurezza. Al momento le strade d’accesso sono chiuse e sorvegliate dai carabinieri