ViaggiNews

Meteo del weekend: che tempo farà sull’Italia

giovedì, 31 agosto 2017

meteo del weekend

Temporale (iStock)

Il meteo del weekend: addio caldo africano, arriva la burrasca di fine estate, con piogge e temporali diffusi e un deciso calo delle temperature. Godiamoci questo ultimo giorno di calo, anche se sono in molti che non vedono l’ora che piova. La siccità, infatti, sta causando gravi problemi in tutta Italia. Vediamo le previsioni del tempo nel dettaglio.

Meteo del weekend: addio al caldo africano

Dopo un’estate bollente e poco piovosa, con forti e numerose ondate di calore come non se ne vedevano da tempo, sull’Italia sta per arrivare una perturbazione atlantica che metterà fine al caldo africano, portando una instabilità diffusa. Sono attesi piogge e temporali e un brusco calo delle temperature un po’ in tutta Italia. Il maltempo investirà la Penisola venerdì 1° settembre proprio nel primo giorno dell’autunno meteorologico. Anche se sulle Alpi, Prealpi e settori occidentali della Val Padana i primi temporali sono in arrivo già da oggi, giovedì 31 agosto.

Il peggioramento più consistente, però, ci sarà domani con temporali anche a forte intensità, vento forte e aria fresca che porterà un sensibile calo delle temperature. Si attendono cali termici fino a 10° C al Nord da venerdì e al Centro Sud nel corso del weekend. Potrebbe dunque saltare il primo weekend di settembre al mare. Sulle Alpi l’aria fresca porterà la neve fino ai 2000 metri di quota..

Oggi, giovedì 31 agosto, il tempo si mantiene stabile e soleggiato, con temperature elevate, su gran parte d’Italia. Salvo il passaggio di alcune nubi e locali rovesci su Umbria e Toscana. Come dicevamo, invece, i primi temporali arriveranno sulle Alpi, sulle Prealpi e sulla Val Padana occidentale. Qui inizierà a manifestarsi la perturbazione atlantica in arrivo sull’Italia.

Domani, venerdì 1° settembre, il maltempo investirà quasi tutta l’Italia. La perturbazione atlantica sarà in piena attività sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, con probabili nubifragi e fenomeni locali particolarmente intensi. Le aree maggiormente investite dalle precipitazioni saranno la Lombardia, il Triveneto, la Toscana, l’Umbria e localmente il Lazio. Sono attese piogge sparse e irregolari su Sardegna e sulle regioni del medio-adriatico, come Marche e Abruzzo. Al Sud, invece, il tempo sarà ancora asciutto.

Tra sabato 2 e domenica 3 settembre, il tempo sarà instabile su tutta l’Italia, anche se a piogge e temporali si alterneranno momenti asciutti e soleggiati. Sabato pioverà soprattutto su Lombardia, Triveneto, Toscana settemntrionale ed Emilia Romagna e sono attesi temporali forti su Lazio meridionale e Campania. Il tempo migliorerà nella giornata di domenica, iniziando dal Nord Ovest.

La perturbazione nord-atlantica in arrivo sull’Italia è stata ribattezzate ciclone Poppea. Al Nord le temperature scenderanno sotto i 25°, al Centro non supereranno i 28° al Centro, mentre al Sud arriveranno a massimo 32°.

VIDEO: meteo di venerdì 1° settembre, di 3bmeteo.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: