ViaggiNews

In arrivo l’hotel a ‘zero stelle’: ecco dove e come sarà -VIDEO

mercoledì, 21 giugno 2017

L'hotel senza stelle fonte youtube
C’è chi per le proprie vacanze sceglie un hotel extra lusso superstellato, c’è chi si accontenta di una più modesta pensioncina, c’è chi pur di risparmiare opta senza problemi per un ostello o un campeggio. Ora sta per arrivare una nuova tipologia di struttura ricettiva: l’Hotel a Zero stelle, struttura alberghiera che, nonostante il suo nome, di stelle vi permetterà di vederne a migliaia. Perchè? Beh, semplice: manca completamente del tetto.

L’Hotel ‘senza stelle’, pareti e tetto

Siamo in Svizzera, nell’hotel Null Stren Hotel, situato a 1700 metri sul livello del mare (il motto scelto? “Null Stern, l’unica stella sei tu“). L’idea è stata partorita dalle menti dei gemelli Frank e Patrik Riklin che hanno voluto ricreare un’opera di arte moderna che andasse controcorrente rispetto il ‘classico’ concetto di hospitality; un modo per denunciare l’imperante cementificazione del turismo a discapito della natura. Nella sua primissima forma la camera d’albergo del Null Stern hotel era costituita in un ex bunker nucleare trasformato per l’occasione in un eco hotel di lusso che è rimasto in funzione tra il 2009 e il 2010.

L’Hotel ‘senza stelle’ ma con panorama mozzafiato: il cielo

In seguito i fratelli Frank e Patrik hanno rivisitato Null Stern interfacciandosi anche con la professionalità di Daniel Charbonnier, fondatore di Minds in Motion ed esperto in servizi per l’ospitalità, per lanciare una nuova camera d’albergo senza pareti che comprende solo un letto matrimoniale, una coppia di comodini e due lampade. Se vi state chiedendo dove sia il bagno sappiate che i servizi igienici come li concepiamo nella maniera tradizionale non sono inclusi nel soggiorno (o la natura oppure c’è un bagno pubblico a circa 10 minuti a piedi dalla vostra alcova), in compenso però c’è la prima colazione.

Ecco servita allora una suite a cielo aperto, ovvero senza tetto e pareti, per poter godere di un cielo stellato magnifico: l’altitudine, lo scarso inquinamento luminoso vi regaleranno una scenario da favola. Beh, in effetti regalare forse non è la parola giusta: la suite minimal  costa circa 300 dollari a notte. Se ci state facendo un pensierino dovete muovervi: l’idea è talmente piaciuta che l’albergo ha già registrato il sold out per il 2017; sono arrivate qualcosa come 1300 richieste di prenotazioni da tutto il mondo. La riprova, ammesso e non concesso che ce ne fosse bisogno, che le idee semplici sono spesso le più vincenti.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: