ViaggiNews

Low cost estate 2017: tutte le regole per il bagaglio a mano

martedì, 20 giugno 2017

Bagaglio a mano, trolley (iStock)

Ci siamo quasi: le agognate vacanze estive 2017 non sono poi così distanti, sono lì, a portata di mano; avete trascorso gli ultimi mesi a scandagliare le mete migliori per le vostre vacanze (meglio se low cost), le spiagge più belle, avete fatto carte false per cercare i prezzi più scontati per i voli ed infine, lo avete fatto: avete prenotato la vostra (stra) meritata vacanza.

Voli low cost e bagaglio a mano: cosa c’è da sapere

C’è solo una cosa che vi separa oramai dal relax e dal divertimento: fare la valigia. Ebbene, fare il vostro bagaglio può riservarvi qualche sorpresa di troppo, soprattutto se non si è al corrente delle misure del bagaglio ammesso in cabina. Se non volete avere brutte sorprese dell’ultima ora sulle esatte dimensioni del vostro bagaglio a mano (e trovarvi così a pagare salatissimi sovrapprezzi, ovvero il modo peggiore per iniziare il vostro viaggio), eccovi allora un piccolo prontuario con le regole sul bagaglio a mano delle principali compagnie low cost.

Bagaglio a mano: tutte le misure delle principali low cost

Ryanair: partiamo dalla ‘regina’ delle compagnie low cost; con l’azienda irlandese è possibile portare con sé un solo bagaglio a mano di dimensione 55x40x20 cm del peso massimo di 10 Kg. Le misure sono quelle in vigore da qualche anno, quindi tranquilli: i bagagli dello scorso anno andranno benissimo. E’ possibile inoltre portare con sé una piccola borsa delle dimensioni massime di 35x20x20 cm, quest’ultima senza limite di peso. Importante da sapere: a bordo dei velivoli è possibile trasportare un massimo di 90 bagagli, gli altri saranno posizionati in stiva gratuitamente e obbligatoriamente, quindi vi consigliamo di mettere gli oggetti più fragili nel secondo bagaglio, quello più piccolo.

WizzAir: il vettore che collega prevalentemente l’Italia con l’est Europa è in assoluto la compagnia che applica le misure più restrittive per quello che concerne le dimensioni dei bagagli a mano. Si può portare a bordo soltanto un trolley grande 42x32x25 cm (dovrà essere sistemato sotto il sedile anteriore). Per intenderci, la valigia canonica usata per Ryanair non sarà accettata. Se avete la necessità di portare con voi un bagaglio più capiente senza però trasportarlo in stiva, potrete portare un bagaglio a mano di 56x45x25 cm, pagando però una piccola sovratassa. In fine sappiate che il personale di terra è a dir poco pignolo: verrete controllati minuziosamente e occhio al centimetro in più…tolleranza poca!

Germanwings: la low cost tedesca applica le stesse dimensioni di Ryanair ma con un peso massimo inferiore: 8 Kg. In pratica stesso volume ma un peso diverso (in difetto) quindi fate attenzione ai due chili in meno. I controlli? Fiscali! Va bene che sono low cost ma sono pur sempre tedeschi!

Vueling: E’ possibile portare un bagaglio a mano di 55x40x20 cm del peso massimo di 10 Kg e una piccola borsa di 35x20x20 che dovrete sistemare sotto il sedile davanti a voi. Anche in questo caso le le regole vengono applicate alla lettera: il bagaglio verrà pesato e misurato dal personale. E’ possibile portare un bagaglio a mano di 55x40x20 cm del peso massimo di 10 Kg e una piccola borsa di 35x20x20 che dovrete sistemare sotto il sedile davanti a voi minuziosamente: se eccede dovrete pagare.

Volotea: è la sorella minore di Vueling; regole identiche (55x40x20 cm del peso massimo di 10 Kg e una piccola borsa di 35x20x20. Lo spazio disponibile a bordo è per 75 bagagli a mano: il resto verrà trasportato in stiva (gratuitamente).

Blu-express: Rispetta le misure standard dei bagagli a mano, infatti la misura massima consentita è di 55x40x20 cm con un peso massimo di 10 Kg.

Transavia: la misura consentita è di 55x40x25 cm (quella standard) però anche qui solo pochi bagagli sono consentiti a bordo per una questione di spazio e gli esuberi verranno trasportati gratuitamente in stiva. Il bagaglio aggiuntivo deve essere di dimensioni massime di 45x40x25 cm, la compagnia vi permetterà di portarlo a bordo senza nessun problema.

TUI Fly: le misure sono quelle standard (di 55x40x20 cm) ma il peso massimo consentito è veramente scarso: soli 6 Kg; possibile portare un ulteriore bagaglio delle dimensioni di un notebook.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: