ViaggiNews

La top 7 dei posti dove fare il bagno nudi

martedì, 13 giugno 2017

iStock

Tra le cose più belle e piacevoli delle vacanze estive ci sono sicura mente i bagni notturni: chi non si è sbarazzato almeno una volta delle inibizioni e si è tuffato come mamma lo ha fatto? Se memori di questa esperienza, colti da un attacco di nostalgia, volete replicare sappiate che esistono al mondo dei bellissimi luoghi dove fare il bagno nudi non solo è permesso, ma è anche una consuetudine diffusa ed accettata. Prendete carta e penna e segnatevi i nomi delle località che seguono e preparatevi a mettervi a mollo senza costume o bikini.

La top 7 dei posti più belli del mondo dove fare il bagno nudi

1- Formentera (Spagna): La più piccola delle isole Baleari vanta alcune delle spiagge più belle del Mediterraneo che nulla hanno da invidiare ai tanto blasonati Caraibi. Sappiate che su queste spiagge bianche il nudismo è la norma; ad attirare le occhiatine dei curiosi non sono i corpi nudi bensì quelli…vestiti! Le più frequentate dagli amanti del nudo? Playa Levante e Playa Es Calo.

2- Onsen (Giappone): in questo caso non si tratta di una località intesa come città ma bensì di un luogo, gli Onsen appunto, che potete trovare un po’ in tutto il paese. Non a caso gli Onsen sono parte integrante della cultura nazionale giapponese che considera questi bagni termali pubblici un ottimo antistress. Naturalmente si può entrare solo completamente nudi: nessun problema però per i più vergognosi; gran parte di questi bagni pubblici offre sale riservate per soli uomini o per sole donne.

3 – Lago Viti, Caldera dell’Askja (Islanda): nei remoti Central Highlands dell’Islanda, non proprio in un luogo di facilissimo accesso, si trova il Lago Viti, lo specchio d’acqua dolce più profondo del paese (220m); lo scenario è veramente mozzafiato e ve lo potrete godere come mamma vi ha fatto.

4- Paradise Beach, Mykonos (Grecia): si tratta di una località simbolo degli anni ’60; gli Hippy lo scelsero come rifugio dove praticare l’amore libero. Oggi le cose sono un po’ cambiate: il luogo non è più così “estremo” e viene frequentato abitualmente da molti viaggiatori. Alla fine delle vostre sfrenate serate la conclusione sarà sempre la stessa: il bagno di mezzanotte, ovviamente nudi!

5- Turtle Island (Isole Fiji): si tratta della meta preferita dai romantici di tutto il mondo. Ad attendervi ci sarà un resort di lusso che ospita solo 14 coppie alla volta, ognuna con la sua spiaggia riservata: in questo Eden privato che sembra uscito dal film “Laguna Blu” stare completamente nudi è quasi un obbligo morale.

6 – Isole Andamaneen e Nicobare (Indonesia): incastonate nell’incantevole scenario del Golfo del Bengala si trovano le 582 isole che compongono l’arcipelago. La regina indiscussa è Radha Nagar, considerata la “spiaggia più bella del mondo” dove si può stare nudi in maniera integrale ed immergersi in un’acqua turchese senza eguali.

7- Nuotare nel ghiaccio (Finlandia): la vacanza ideale per gli autoctoni consiste nel raggiungere uno dei quasi 190mila laghi ghiacciati, fare un bel buco e tuffarsi dentro ed alternare i tuffi con saune e qualche bevuta. Provare per credere: naturalmente un tuffo da fare rigorosamente nudi.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: