ViaggiNews

Volare Low cost sarà ancora più conveniente per gli studenti

sabato, 27 maggio 2017

Ryanair (PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)

Ottime notizie per gli studenti in Italia e in Europa: la Ryanair, famosissima compagnia low cost irlandese, al fine di incentivare la mobilità degli studenti Erasmus, ha annunciato un accordo che consentirà di avere forti sconti, tariffe agevolate ai ragazzi che fanno parte del progetto Esn.

Low cost sarà ancora conveniente: sconti del 15% e bagaglio gratuito

In pratica la compagnia aerea offrirà tariffe scontate del 15%, un bagaglio da stiva gratuito per ogni volo acquistato e un portale dedicato ai giovani del programma di scambio europeo dove verranno messe a disposizione altre offerte a numero limitato.

Questa iniziativa è frutto di un accordo siglato dalla Ryanair con l’ Erasmus Student Network e sicuramente farà la felicità dei tanti viaggiatori giovanissimi che potranno così muoversi a prezzi più accessibili godendo di svariati benefit. Particolarmente gradita sarà la possibilità di usufruire di un bagaglio da stiva gratuito: le peripezie messe in campo dai più giovani per poter sfruttare al massimo il bagaglio amano sfiorano quasi la leggenda: con questa opportunità (forse) non vedremo più alle file di check-in ragazzi con indosso 3 o 4 cappotti contemporaneamente.

Questa innovazione è solo l’ultima proposta messa in campo dalla Ryanair che negli ultimi mesi sta rivoluzionando la sua offerta ed il suo target di viaggiatori: l’ultima novità, lanciata lo scorso 17 aprile, riguardava i voli low cost in coincidenza: in pratica è possibile acquistare due voli in connessione con un solo biglietto e soprattutto un unico check-in.

 

Rivoluzione Ryanair

Fino a pochissimo tempo fa chi acquistava voli a basso costo non poteva usufruire di questo servizio: per prendere due voli consecutivi con scalo bisognava fare due distinti biglietti aerei e due check-in differenti, il tutto con la speranza che la prima tratta fosse puntuale così da compromettere il proseguo del viaggio. Un passo significativo che dimostra la volontà del colosso low cost di costruire delle offerte che siano sempre più calzanti con le esigenze del viaggiatore

Non è tutto: stanno aumentando infatti anche il numero di scali primari su tutto il territorio continentale e anche l’offerta commerciale sta mutando non solo nel campo dei trasporti: la società infatti sta allargando le proposte al servizio di prenotazione di alloggi Ryanair Rooms, l’express booking e l’auto check-in. Viaggiare sarà sempre più semplice ed economico.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: