ViaggiNews

Il piatto più calorico del mondo? Una bomba chiamata francesinha

venerdì, 19 maggio 2017

francesinha
Tra gli aspetti più belli
del viaggiare c’è quello di conoscere le prelibatezze culinarie dei luoghi che si scelgono di visitare. Assaggiare i sapore del luogo significa immergersi nella cultura di quella civiltà: esistono poi nei piatti talmente buoni da far innamorare coloro che li sperimentano. Ne è un esempio la francesinha tipicità gastronomica portoghese, nata nella città di Oporto che ha la una sola controindicazione: è probabilmente uno dei piatti più calorici del pianeta.

I profani vi potrebbero dire che si tratta di una specie di panino: niente di più sbagliato; la francesinha è molto di più…almeno ¾ panini in uno solo tanto da richiedere l’uso obbligatorio della forchetta per gustarlo.
Tradizione vuole che questa leccornia sia stata ideata da un emigrato portoghese di ritorno in patria dalla vicina Francia. Alcuni la fanno derivare dal Croque messieur francese, (non scherziamo, in quel caso di tratta di un semplice toast con prosciutto e formaggio).

La francesinha di Porto è costituita da due robuste fette di pane che dovranno racchiudere u super ripieno costituito da diversi strati: salame, una fettina di vitello, salsiccia, chouriço (varietà locale della salsiccia di maiale salata in salamoia) e wurstel; non è tutto: questo scrigno viene ricoperto da uno strato di formaggio fuso ed annegato in salsa fatta con la riduzione di birra, Porto e brodo. Il tutto circondato da patatine fritte appena cotte. Se poi siete insaziabili  potete richiedere anche la versione con un uovo fritto sopra questa pila di strati.

Nonostante il notevole contenuto, il prezzo della francesinha è abbordabilissimo: 5/7 euro o poco più, dipende ovviamente dal tipo di ristorante o snack bar che scegliete.

Francesinha: ecco la ricetta

Se mai voleste tentare di rifarla una volta tornati dentro i confini nazionali
Ecco in soldoni una ricetta:
Ingredienti:
pane
prosciutto
formaggi
salsiccia
senape
burro
Ingredienti della salsa
250 grami di burro
250 grammi di margarina
125 grammi di ketchup
3cl di Porto secco
3cl, di brandy
piri piri o in alternativa peperoncino piccante
sale
Preparazione della salsa per la francesinha:
Mettete tutti gli ingredienti in un mixer e passateli fino a quando il composto non assume un aspetto cremoso. Tagliate il pane e tostatelo leggermente con il burro. Mettete sul fondo di un piatto una fetta di pane poi il prosciutto, la salsiccia e la senape, chiudete con l’altra fetta di pane. Adagiate il panino sul fondo di un piatto, ricoprite con il formaggio precedentemente fuso e disponete la salsa tutto intorno.

Le calorie? Meglio non dirvelo: vi andrebbe il boccone di traverso.

Volete scoprire altri piatti particolari in giro per il mondo? Eccoli

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: