ViaggiNews

Vacanze vegane: ecco le migliori destinazioni veg-friendly

martedì, 16 maggio 2017

 

San Vito Lo Capo (Thinkstock)

Siete vegani e trovare una meta per le vostre vacanze è sempre una faticaccia? Potete dormire sogni tranquilli: l’aumento di questa richiesta sta necessariamente portando ad una crescita dell’offerta; ecco che allora trovare ristoranti e strutture veg-friendly è sempre meno un’impresa titanica.

Veg-friendly in EUROPA

Se volete andare sul sicuro però ecco una lista di mete che potremmo definire ‘ideali’ per vegani e vegetariani.  Ecco allora che un posto d’onore spetta sicuramente alla Germania; la rivista “Saveur” ha nominato Berlino come la “Nuova capitale vegetariana“, tanto che mangiare vegano è oramai parte della quotidianità.

In tema di grandi capitali europee anche Londra è ben posizionata, con il maggior numero di vegetariani d’Europa e 130 ristoranti, tra cui una menzione d’onore spetta all’Arguably. Secondo l’associazione PETA sarebbe proprio la capitale londinese la città più veg-friendly del mondo. Rimanendo sempre nel Regno Unito, nella città scozzese di Glasgow, invece, i vegani possono trovare pietanze locali rivisitate in chiave veg-friendly.

Veg-friendly nel MONDO

Andando oltre oceano, più precisamente negli USA, sono diverse le località ben organizzate: a partire da Portland, con il primo centro commerciale esclusivamente vegano e 47 locali. A seguire San Francisco e Seattle, città attente al mondo della green economy.

Bene anche i cugini del Nord: in Canada spicca Vancouver; se capitate da quelle parti non potete non provare The Acorn, che ha ottenuto il riconoscimento di “Best New Restaurant”.
Il nostro giro del mondo prosegue in Oriente: luogo dove già dall’antichità la cucina ha riservato un ruolo principe ai piatti a base di verdure.

A Seul, nella Corea del Sud ad esempio, non perdete l’occasione di provare l’Hangwachae. Discorso analogo per l’India, in particolare a Chennai, nel sud, dove il veganesimo è legato alla tradizione buddista.

Veg-friendly in ITALIA

E i Italia? Anche da noi non mancano mete a misura di vegani: il portale vegolosi.it ha stilato il top 5 delle destinazioni migliori: al 5° posto troviamo  VERNAZZA, (La Spezia) Liguria, definito come “un angolo di paradiso ligure nel cuore delle Cinque Terre, caratterizzato dagli scoscesi vigneti, da ripide scogliere, ma soprattutto dal mare limpido nelle più belle gradazioni dal blu al verde”; POSADA, (Nuoro) Sardegna, una delle località più suggestive della costa Orientale della Sardegna; POLLICA-ACCIAROLI E PIOPPI (Salerno), Campania, splendide spiaggette situate sulla costa della regione del Cilento, in Campania; SAN VITO LO CAPO (Trapani), Sicilia, se siete in cerca di un soggiorno di mare all’insegna del relax nella Sicilia più autentica, questa è la località ideale e CASTIGLIONE DELLA PESCAIA, (Grosseto) Toscana, paese incastonato tra l’azzurro del mare e le colline, un antico borgo di pescatori, circondato da una natura rigogliosa e spiagge di sabbia dorata.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: