ViaggiNews

Questa coppia sta girando il mondo con una lista di 134 cose

sabato, 13 maggio 2017

Chanel Cartell e Stevo Dirnberger e la loro lista di 134 cose fonte facebook

Stanno facendo un giro del mondo molto speciale: a guidarli non è una bussola ma una lista; 134 cose da fare o semplicemente da vedere. I protagonisti di questa fantastica avventura sono Chanel Cartell e Stevo Dirnberger. I due, dopo aver compilato la lista di desideri di cui sopra, hanno lasciato il loro lavoro, un impiego fisso come pubblicitari, la loro casa e lo loro sicurezza per lanciarsi in quello che era il loro sogno da sempre.

La storia della coppia che gira il mondo

La storia inizia nel 2010, quando le strade di Chanel e Stevo si incrociarono: tra i due scattò subito la scintilla; si erano innamorati, avevano comprato una casa, una macchina e vivevano una vita apparentemente perfetta. Si sa però, la perfezione non esiste: quel canovaccio idilliaco ben presto ha iniziato a mostrare qualche crepa: la monotonia, il tram tram quotidiano avevano preso il posto dell’avventura.

Non ci sentivamo più in gioco – ha raccontato Chanel sul suo blog -. Pensavamo continuamente all’ultima volta in cui avevamo fallito e la teoria di Yes Man si riaffacciò, con la differenza che questa volta volevamo entrambi adottarla. Volevamo uscire dalla nostra comfort zone e avere l’opportunità di dire “sì” a un sacco di nuove esperienze”.

Ecco allora il colpo di testa: lasciarsi tutto alle spalle ed inseguire un sogno: il giro del mondo e d una lista contenete ben 134 cose da fare prima di tornare a casa. L’impresa di Chanel e Stevo è iniziata due anni fa: in questo lasso di tempo soo riusciti a completare ben 62 delle attività. Alcuni esempi? Ivere almeno un mese spendendo 5 euro al giorno, bere birra tradizionale in baviera, vedere i fiordi norvegesi o ancora assistere ad un concerto dei Red Hot Chilli Peppers.

Per fortuna della coppia la lista è ancora lunga e le sorprese che la vita riserva ai due sembrano essere ancora moltissime: prima di fare ritorno a casa dovranno ancora dormire in un igloo, pescare un bel salmone in Alaska, passare il capodanno a New York

La strada però è ancora lunga e le attività da svolgere sono tante. Prima di tornare a casa infatti Chanel e Stevo dovranno ancora dormire in un igloo, pescare un bel salmone in Alaska, ballare un ballo latinoamericano in Sud America, ma anche passare il capodanno a New York, fare snowboard, nuotare con le balene e via discorrendo. Siamo sicuri che i due non abbiano in fondo così voglia di terminare subito la loro lista: e poi, non ci meraviglieremo se arrivati al 134esimo punto, ne aggiungessero altri: l’avventura chiama l’avventura.
di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: