ViaggiNews

Meteo, ecco come sarà l’estate 2017

giovedì, 11 maggio 2017

Finalmente la primavera si sta prepotente affacciando sull’Italia. Dopo un lungo periodo di instabilità il prossimo weekend sarà sotto l’egida del bel tempo e di temperature primaverili e decisamente estive al Sud. L’anticiclone africano Hannibal interesserà sin dalla giornata di oggi il basso bacino dei Mediterraneo influendo notevolmente sulla colonnina di Mercurio.

I venti di scirocco renderanno l’aria più calda e mite su tutto il territorio, sebbene il Nord e buona parte del Centro se la dovranno vedere ancora con nuvole e precipitazioni sparse. Soprattutto al Nord Ovest piogge e temporali saranno una costante anche nei prossimi giorni.

Al Sud invece il sole e temperature caldissime saranno la gradita sorpresa di questo fine settimana. Valori ben oltre la media di stagione: in Sicilia sono attesi 35 gradi a Siracusa, 33 a Catania e nelle zone interne del Palermitano fino addirittura 38 gradi. Anche nelle altre regioni le massime saranno intorno ai 30 gradi. Farà caldo comunque anche al Nord. A Bolzano sabato sono attesi 27 gradi. Meno caldo al Nord Ovest con massime intorno ai 22 gradi. Piacevole al Centro dove a Roma il termometro segnerà 24/25 gradi.

Con queste premesse sembra che l’estate ed il bel tempo siano ormai ad un passo. Ma non è proprio così. Ecco secondo gli esperti del meteo come sarà l’estate 2017.

Estate 2017: previsioni meteo

L’anticiclone Hannibal che vivremo questi giorni sarà solo di passaggio e solo un piccolo assaggio. Il resto del mese lo vivremo nell’instabilità. E a quanto pare anche giugno non sarà diverso. Ciò è dovuto ad un flusso proveniente dal Nord Europa che interesserà maggiormente il Mediterraneo centrale. Sarà un’entrata nel periodo estivo sotto tono: si alterneranno fasi con vortici depressionari (ossia nuvolosità e piogge) a fasi di alta pressione (bel tempo e temperature calde).

Il mese di luglio sarà tipico del periodo: caldo, ma senza eccessi. Non dovrebbero arrivare anticicloni africani di grande entità. Anzi, potrebbero esserci delle piogge sopra la norma sulla costa tirrenica e nel Nord Ovest.

Il mese di agosto sarà invece il mese dei record. Arriverà infatti sul nostro Paese Caronte e dovremo vedercela con temperature altissime e con l’afa. Ciò dipenderà dal movimento verso la penisola iberica di flussi depressionari che innescheranno il movimento di anticicloni africani che investiranno in pieno il nostro Paese. Le temperature nel mese di agosto saranno più alte di circa 2 gradi rispetto al periodo, tranne che sul Nord Ovest e sul Terreno settentrionale.

Ecco il video sulle previsioni meteo per il prossimo weekend:

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: