ViaggiNews

Viaggio in Thailandia: le 10 cose da fare

mercoledì, 3 maggio 2017

isole phi phi thailandia

Isole Phi Phi, Thailandia

Se state programmando un viaggio in Thailandia, ci sono alcune cose che dovete assolutamente sapere. Ecco i nostri suggerimenti in merito. Prima vi ricordiamo i nostri articoli già pubblicati sulla Thailandia: la guida generale al Paese, le isole da non perdere, le spiagge più belle, le informazioni su quando visitare la Thailandia e tutte le informazioni tecniche prima di partire. Vi ricordiamo infine una serie di regole bizzarre da rispettare nella vostra visita. Pronti per partire?

Viaggio in Thailandia: ecco le 10 cose da fare

In vista del vostro viaggio dei sogni in Thailandia vi segnaliamo qui un decalogo di cose che dovete assolutamente fare. Segnatevele in agenda.

Escursione in barca nel Golfo del Siam

Parco Nazionale Marino di Ang Thong, Ko Samui, Thailandia (iStock)

Una escursione in barca nel Golfo del Siam, o Golfo di Thailandia, vi permetterà di visitare le isole più belle e spettacolari del Paese. Al largo delle coste orientali della penisola di Malacca dovete assolutamente vedere dal mare le splendide isole di Ko Samui, Ko Phangan e Ko Tao, una dietro l’altra, e le vicine isole di Ko Phaulai e Ko Wa Ta Lap, comprese nello spettacolare Parco Nazionale Marino di Ang Thong. Una gita in barca, e che gita, che non dimenticherete per tutta la vita. Sul lato orientale del Golfod el Siam, invece, nei pressi del confine con la Cambogia, dovete visitare, sempre in barca, le isole di Ko Kut e Koh Chang, meno turistiche e più selvagge. Anche queste isole appartengono ad un’area marina protetta, il Parco Nazionale Marino di Mu Ko Chang.

Visita alle isole Phi Phi

Phi Phi Islands, Thailandia (iStock)

In barca, in aereo, a nuoto o come vi pare, ma se andate in Thailandia non potete perdervi per nulla al mondo le favolose isole Phi Phi, o Phi Phi Islands, il piccolo arcipelago nel Mare delle Andamane dove è stato girato il celebre The Beach con Leonardo DiCaprio. Avete presente il film? Bene, se volete vedere dal vivo quel paradiso in terra dovete venire assolutamente qui. Le scene principali, quelle con la spiaggia da sogno, sono state girate nella stupefacente a Marina Bay, sull’isola di Ko Phi Phi Leh, la più piccola, delle due isole principali dell’arcipelago, e disabitata. Per tuffarvi in un mare trasparente color smeraldo, circondato ad una spiaggia di sabbia bianchissima, grandi rocce dalla forma arrotondata e vegetazione rigogliosa. Aspettatevi, però, la folla di turisti. Non è deserto come nel film.

Escursione a Phuket

Phuket, Thailandia (iStock)

La grande isola di Phuket, sempre nel Mare delle Andamane, non è solo spiagge e mare. Il suo territorio è ricoperto di foreste pluviali rigogliose, dove si nascondono antichi templi e santuari. Da visitare il bellissimo Sirinat National Park, nella parte nord-occidentale dell’isola, con le spiagge dove le tartarughe depongono le uova.

Visita al tempio Wat Arun

Bangkok e il tempio Wat Arun (Thinkstock)

Nella città di Bangkok dovete visitare assolutamente il tempio Wat Arun, letteralmente Tempio dell’Alba, anche se il momento della giornata in cui è più bello e suggestivo è la notte. Il Wat Arun tempio in stile Khmer, con caratteristiche torri e guglie. Salite in cima alle ripidissime scale e avrete una vista superba sulla città.

Palazzo reale di Bangkok

Gran Palazzo Reale di Bangkok (Jorge Láscar, CC BY 2.0, Wikicommons)

Dopo la visita al Wat Arun non potete perdervi a Bangkok il maestoso Gran Palazzo Reale. Dall’architettura bizzarra e dai ricchi ornamenti, il palazzo è un enorme complesso situato nel distretto centrale di Phra Nakhon. Il complesso comprende anche il Wat Phra Kaew, il tempio del Buddha Smeraldo, il più sacro tempio buddhista della Thailandia, dove troverete molti fedeli e monaci in preghiera.

Relax in una spa thailandese

Zazen Boutique Resort & Spa Ko Samui

Zazen Boutique Resort & Spa (Sito web)

Si può andare in Thailandia senza sottoporsi ad un massaggio thailandese? Certo che no! Nella capitale e nei resort turistici sulle isole trovate delle spa da sogno che vi rimetteranno al mondo. Qui potete sottoporvi al vero massaggio thailandese e ad una miriade di altri trattamenti per il benessere e il relax.

Chatuchak Weekend Market

Bangkok, Chatuchak Weekend Market (JJ Harrison, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Un mercato di oltre diecimila bancarelle, a Bangkok. Il paradiso per i patiti dello shopping. Qui trovate di tutto, dai prodotti alimentari, spezie, frutta e verdura, all’abbigliamento, con tanti capi coloratissimi, e gli oggetti di artigianato. Indossate scarpe comode!

Trekking sul Doi Inthanon National Park

Doi Inthanon National Park, Thailandia (Douglas Perkins, CC BY 4.0, Wikicommons)

Un’esperienza spettacolare ed emozionante è fare trekking sul Doi Inthanon National Park, sulle vetta più alta della Thailandia, nel nord del Paese, vicino al confine con la Birmania. Qui trovate montagne ricoperte di foreste di teak e di giungle, con piccole valli nascoste, cascate e sentieri panoramici veramente suggestivi.

Cucina thailandese

cucina thai

Da non perdere la squisita cucina thailandese, a base di riso, carne, pesce e tante verdure fresche. Da assaggiare il Phat Thai, piatto a base di fettuccine di riso saltate in padella con pollo, gamberetti e verdure. Da gustare lentamente i brodi speziati con pesce.

Viaggio sull’Eastern & Oriental Express

Treno Eastern & Oriental Express (Two hundred percent, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Infine, un’esperienza fantastica è quella del viaggio sul treno Eastern & Oriental Express. Un treno di lusso che attraversa la Thailandia, partendo da Bangkok, e arriva fino a Kuala Lumpur, in Malesia. Sul suo percorso potrete ammirare i paesaggi stupendi dell’entroterra thailandese, con soste in magnifiche città ricche di storia, tra le queli ricordiamo Ayutthaya, Chiang Mai e Kanchanaburi. Un viaggio un po’ costoso, ma ne vale davvero la pena.

Viaggio in Thailandia: VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: