ViaggiNews

Previsioni meteo. Pasqua nel caos: picco di caldo torrido in arrivo

lunedì, 10 aprile 2017

caldo estate iStock

È iniziata la settimana Santa che precede la Pasqua, prevista per domenica 16 aprile. Questa settimana del 10 aprile comincerà così con un anticiclone che porta sole e caldo fuori norma per tutti i giorni, soprattutto al Nord con picchi di 26 gradi. Martedì però le condizioni meteo potrebbero cambiare per via di una perturbazione in transito verso i Balcani che potrebbe indebolire l’alta pressione sul bordo orientale dell’Italia portando così qualche pioggia e qualche temporale improvviso su Emilia Romagna. Oltre a un po’ di instabilità, anche le temperature potrebbero leggermente scendere, pur rimanendo comunque sopra le medie stagionali.

Dopo questa breve parentesi il tempo tornerà ad essere soelggiato ed asciutto con temperature mediamente stabili senza particolari escursioni termiche come invece abbiamo provato nelle settimane passate. Il tutto grazie a queste correnti calde che hanno trasformato la condizione meteo di aprile in una situazione molto simile a quella di maggio inoltrato. L’apice di caldo si avrà proprio nella giornata di oggi, lunedì 10 aprile, con picchi di 26° gradi nelle aree del centro-nord. Le temperature, come dicevamo precedentemente, grazie a questa rapida perturbazione scenderanno leggermente pur rimanendo elevate.

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta

Le condizioni meteo da giovedì invece torneranno calde e estive: arriverà infatti una nuova alta pressione da ovest che “calmerà” le temperature e la situazione meteo, fino a sabato, è tranquilla e nella norma stagionale. Per quanto riguarda Pasqua e Pasquetta la condizione meteo è ancora solamente ipotetica: secondo 3bmeteo a livello probabilistico infatti ci dovrebbero essere molte “alte pressioni” sul Mediterraneo soprattutto nelle regioni ad Ovest della Penisola.

Questo implica ovviamente un cielo sereno. Pare, però, che nelle regioni settentrionali potrebbe esserci qualche situazione di instabilità per via di una bassa pressione in arrivo dall’Atlantico diretta verso la Scandinavia. Questo transito potrebbe portare una condizione meteo variabile con qualche pioggia anche sui versanti orientali, ma le temperature restano alte e gradevoli. La situazione per Pasqua e Pasquetta, salvo qualche temporale sparso potrebbe così essere positivo e potrebbe permettere a molti di regalarsi un weekend al mare o in montagna godendosi un po’ di sole e relax.

Pronti a partire e a rilassarvi al sole di Pasqua?!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: