ViaggiNews

Un oblò al posto del finestrino: “Si viaggerà così”-VIDEO

sabato, 1 aprile 2017

oblò fonte youtube

oblò fonte youtube

Volare potrebbe diventare un’esperienza indimenticabile: non più il vostro piccolo finestrino laterale bensì un oblò super panoramico che vi consentirà di galleggiare nel vuoto, totalmente immerso nel cielo, durante il volo.

Tutto è iniziato dall’idea della francese IXION e la Spike Aerospace. Le società starebbero già perfezionando lo Spike s-512: un aereo supersonico che coprirà dal 2018 la tratta Los Angeles – Tokyo in 5 ore e che sarà totalmente privo di oblò. Al loro posto ci saranno megaschermi digitali che proietteranno l’esterno.

Non è l’unica idea futuristica (ma non troppo): anche il progetto dell’inglese Centre for Process Innovation prevede una vera e propria rivoluzione nel design con una fusoliera senza finestrini, ricoperta da un unico immenso schermo che proietta quello che le telecamere esterne riprendono.

Se pensate che queste svolte siano solamente un tributo al bello e alla ‘poesia’ siete fuoristrada. L’idea di togliere i vecchi finestrini è prettamente economica: il vetro di cui sono costruiti, pesano e non poco, ed il peso influisce sulla quantità di carburante usato. Meno finestrini uguale abbattimento dei costi. Un’equazione vecchia come il mondo: e ben venga se questa si sposa con la bellezza.

In ogni caso ci vorrà ancora parecchio tempo prima di avere la testa completamente fra le nuvole: per ora accontentatevi di ammirare l’orizzonte dal vostro piccolo, classico, oblò laterale.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: