ViaggiNews

Il villaggio ricoperto di fiori dipinti in Polonia: alla scoperta di Zalipie

lunedì, 20 febbraio 2017

Zalipie

iStock

Se siete amanti di quelle vacanze che vi portano alla scoperta di piccoli borghi semi-sconosciuti, ma ricchi di bellezza, storia e calore, Zalipie è il posto che fa per voi. Siamo in Polonia,  a 90 minuti di automobile dalla ben più conosciuta Cracovia e qui,  leggenda vuole che tantissimi anni fa una donna decise di dipingere un fiore su una parete della sua abitazione per coprire una macchia di fumo. Nulla di strano penserete, e infatti fin qui non è una storia particolarmente interessante, non fosse che l’idea di dipingere i fiori sulle pareti è piaciuta così tanto che tutti gli abitanti di Zalipie cominciarono a farlo, trasformando così questo villaggio in un enorme bouquet floreale dipinto.

La tradizione dei fiori dipinti di Zalipie

Zalipie

Wikipedia

Da circa 100 anni quindi questo villaggio della Polonia meridionale è decorato dalle donne del luogo che hanno letteralmente fatto “sbocciare” Zalipie e nemmeno una casa, a oggi, ha delle pareti “normali”: fienili, stalle, case, magazzini… tutte le pareti sono dipinte di fiori regalando così a questo piccolo borgo un aspetto sempre positivo, quasi un po’ hippy!

Ecco perchè Zalipie viene tradizionalmente riconosciuto come il “paese dipinto” e, anche se inizialmente l’idea di dipingere i fiori era per coprire le macchie di fumo dei camini, questa tradizione è rimasta nonostante l’avvento dei moderni sistemi di riscaldamento. Quella che un tempo era una necessità, al fine di avere sempre le case in ordine in vista delle cerimonie religiose, ora è un vezzo che ha reso unico questo paesino.

La gara dei cottage più “floreali”

Zalipie

iStock

Dal 1948 poi questa usanza è diventata anche una gara in quanto, durante la primavera, gli abitanti si sfidano nella “Malowana Chata” per stabilire quale cottage sia il più bello e finemente decorato. Sembra una competizione sciocca, ma in realtà è nata per aiutare la Polonia e ritirarsi su dopo le atrocità subite durante la Seconda Guerra Mondiale.

Le immagini di questo piccolo paese della Polonia hanno rapidamente fatto il giro del mondo anche grazie ai social e Zalipie è diventata una meta turistica di rilievo, visitata ogni anno da centinaia di curiosi che si “perdono” tra queste vie dipinte e floreali che regalano allegria e un tocco di primavera anche nelle giornate piovose!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: