ViaggiNews

Meteo, torna la sciabolata artica: gelo e neve sull’Italia

giovedì, 12 gennaio 2017

freddo neve milano

(Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Una piccola tregua dal gelo compensata però dal maltempo che imperverserà sull’Italia, poi di nuovo il freddo gelido nel weekend. E’ questa in estrema sintesi la situazione meteo di questa settimana (qui le previsioni nel dettaglio), ma gli esperti puntano il dito su quello che succederà la prossima settimana quando sul nostro Paese tornerà il vento gelido di Burian, facendo nuovamente crollare la colonnina di mercurio.

I meteorologi avevano avvertito che questo gennaio 2017 sarebbe stato da record con valori medi ben al di sotto della norma. E le previsioni degli esperti si stanno avverando settimana dopo settimana. Dopo la sfuriata della Befana una nuova perturbazione gelida è dietro l’angolo e si prevedono nevicate intense su tutta Italia, soprattutto – e ancora una volta – sul Sud Italia.

Previsioni meteo: crollano le temperature di altri 8 gradi

Se il freddo di questi ultimi giorni vi è sembrato particolarmente pungente e gelido, preparatevi perché quello che arriverà la prossima settimana sarà ancora peggio. Colpa, per così dire, del Burian il vento gelido delle steppe russe che arriverà sul nostro Paese.

Questa condizione si verrà a creare in quanto l’Alta Pressione presente sull’Europa Centrale si sposterà verso il NordEst richiamando aria gelida dalla Russia. Questa basandosi sul mediterraneo creerà dei nuclei di Bassa Pressione che favoriranno precipitazioni. Precipitazioni che con le bassissime temperature diventeranno a carattere nevoso su molti settori del Sud Italia. Copiose le nevicate sulle zone appenniniche e sulle regioni adriatiche anche in pianura. Anche al Nord potrebbero esserci delle nevicate soprattutto sulle zone del Piemonte.

Per quanto riguarda le temperature ci sarà un notevole calo da lunedì 16 con valori al di sotto della media del periodo di circa 8 gradi. A rafforzare il freddo il vento di Burian che soffierà impetuoso sui bacini centro settentrionali. Sotto zero tutto il Nord Italia: – 10 gradi a Aosta, – 6 a Torino e a Milano, – 5 a Trento, – 8 a Bolzano, – 3 a Venezia e Trieste, – 5 a Bologna. Un po’ meglio al Centro: 0 gradi a Firenze, 3 a Roma e Ancona, – 1 Perugia. Al Sud si passa dai 5 gradi di Napoli a – 5 di Campobasso, ai 0 di Catanzaro. Le città più calde saranno Palermo e Cagliari con rispettivamente 8  e 7 gradi di minima e 10 di massima.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: