ViaggiNews

Festival delle Luci: i più belli e imperdibili d’Europa

martedì, 15 novembre 2016

Festival Lumières di Losanna 2015 (Foto facebook)

Festival Lumières di Losanna 2015 (Foto facebook)

Festival delle Luci. Con l’arrivo dell’inverno in molti Paesi del Nord Europa è tempo di Festival delle Luci, i Light Festival o Festival Lumières, che illuminano le lunghi notti invernali creando un’atmosfera magica.

Festival Lausanne Lumières. Il Festival delle Luci di Losanna si tiene ogni anno dalla metà/fine di novembre alla fine dell’anno. Installazioni e giochi luminosi vengono allestiti in vari punti della città svizzera, sui palazzi e nelle piazze creando scenografie suggestive e coloratissime. Un itinerario artistico accompagna gli spettatori, con visite guidate tra proiezioni e sculture luminose realizzate da artisti selezionati, provenienti da tutto il mondo, che ridisegnano il profilo della città creando prospettive e scenari insoliti. Uno spettacolo tutto da ammirare, accompagnato dal concorso fotografico sui social media al quale pubblico è invitato a partecipare con gli scatti più belli. Quest’anno il Festival Lausanne Lumières si tiene dal 24 novembre al 31 dicembre. Informazioni: www.festivallausannelumieres.ch

Amsterdam Light Festival. Un altro appuntamento imperdibile tra i festival delle luci in Europa è quello di Amsterdam. La bella città olandese, già ricca di tanti posti da vedere, dai più insoliti ai più romantici, offre uno spettacolo bellissimo di luci e colori che si specchiano su suoi canali con l’Amsterdam Light Festival. Ben 35 installazioni luminose di artisti, architetti e designers di tutto il mondo splenderanno negli angoli città, rendendola unica. Sono previsti due itinerari per ammirare le luci d’artista, uno a piedi, e uno in battello lungo i canali. L’Amsterdam Light Festival si aprirà il 1° dicembre e durerà fino al 22 gennaio 2017. Per informazioni: amsterdamlightfestival.com

Fête des Lumières, Lyon. Del Festival di Lione vi abbiamo già parlato, ve lo ricordiamo qui, tra gli eventi imperdibili dell’autunno/inverno europeo proprio perché si tratta di uno di quelli più belli del mondo, che ogni anno richiama un grandissimo numero di visitatori. Il festival delle Luci di Lione, nato in origine come celebrazione religiosa in occasione della festa dell’Immacolata dell’8 dicembre, quando nel lontano 1852 i fedeli accesero le candele alle finestre per omaggiare la statua della Vergine Maria mentre veniva portata sulla collina di Fourvière, è diventato un appuntamento di portata internazionale. Ogni anno per l’8 dicembre i fedeli continuano ad esporre le candele alle finestre ma nel frattempo, dal 1989, a questa ricorrenza si è aggiunto il Festival delle Luci, con installazioni, proiezioni, disegni e giochi sulle facciate dei palazzi e sulle piazze di Lione. Una festa che culmina con il suggestivo show finale di proiezioni sulla facciata della Basilica di Notre-Dame. Il festival delle Luci di Lione si terrà dall’8 al 10 dicembre, tre serate con spettacoli dalle 20.00 a mezzanotte. Info: www.fetedeslumieres.lyon.fr

Lux, Helsinki. In Finlandia si tiene il Lux, il festival delle luci della capitale Helsinki. La città si riempie di installazioni artistiche luminose e giochi di luce che risplendono nel buio e nel freddo invernale, quando la temperature scendono fino a -25 gradi. I giochi di luce proiettati sule facciate dei palazzi della città innevata vi renderanno più sopportabile il gelo, regalandovi un’esperienza sensazionale. Ogni anno il festival di Helsinki raduna centinaia di migliaia di visitatori. Tutta la città si illumina a festa e ci sono diverse mostre e manifestazioni a tema. Il prossimo festival Lux di Helsinki è in programma dal 5 al 9 gennaio 2017. Per informazioni: www.luxhelsinki.fi

Luci d’Artista Salerno. Infine, non possiamo lasciare da parte l’Italia. Anche noi abbiamo il nostro festival delle luci di tutto rispetto, quello delle Luci d’Artista di Salerno. Qui non c’è la neve e nemmeno l’atmosfera del Nord Europa, ma il bellissimo centro storico della città campana si anima di vere e proprie sculture luminose, grandi lampadari, luminarie a cascata che ricoprono intere facciate di palazzi, giochi di luce e proiezioni. Un allestimento suggestivo ed elegante, molto adatto a chi non ama troppo il freddo. La grande ruota panoramica di oltre 50 metri installata in centro permette di ammirare lo spettacolo delle luci sulla città da una prospettiva eccezionale. Nel Giardino Incantato della Villa Comunale sono poi installate luminarie dedicate a nuove fiabe per bambini. Le Luci d’Artista di Salerno sono state già inaugurate lo scorso 5 novembre e resteranno accese fino al 22 Gennaio 2017. Il 3 dicembre, invece, è prevista la cerimonia di accensione del grande albero di Natale in Piazza Portanova. Numerose le altre iniziative dedicate al Natale, come il mercatino di Natale sul Lungomare Trieste e in altri punti della città, che aprirà il 6 dicembre, con orari dal Lunedì al Giovedì dalle 10 alle 22, mentre Venerdì, Sabato e Domenica con chiusura alle 24. Presso la nuova Stazione Marittima di Salerno, invece, dall’8 Dicembre all’8 Gennaio 2017 saranno allestiti i tradizionali presepi di sabbia. Informazioni sugli eventi di Natale a Salerno: www.livesalerno.com/it/luci-d-artistawww.lucidartistasalerno.net

Festival delle Luci: Luci di Artista a Salerno – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: