ViaggiNews

Meteo, scoppia l’estate: ecco per quanto

lunedì, 24 ottobre 2016

Freddo

Come previsto dagli esperti da oggi scoppia l’estate sull’Italia. Una vera e propria ondata di calore africano, esattamente come quelle estive, raggiunge nella giornata di lunedì 24 ottobre il nostro Paese gettando l’Italia in una quanto mai fuori tempo massimo estate.

E dire estate non è un modo di dire. La colonnina di mercurio sta infatti raggiungendo valori che sono tipici di inizio estate: 27 gradi a Roma, 32 in Sicilia, 30 in Sardegna. Addirittura a quota 1500 mt ben 18 gradi! Questa insolita situazione è dovuta allo spostamento di un nucleo di bassa pressione sull’Oceano Atlantico che favorisce la risalita dell’alta Pressione africana. Ad aumentare il caldo i venti di scirocco che determinano l’ulteriore balzo in avanti delle temperature.

Questa ondata di calore interesserà il Sud e le regioni centrali, soprattutto il Lazio e la Toscana. Invece al Nord difficilmente arriverà e le temperature ed il clima si manterrà su valori decisamente più autunnali. Anzi, una corrente instabile potrebbe interessare le regioni occidentali settentrionali e potrebbe portare qualche pioggia e molta nuvolosità.

Previsioni: fino a quando dura l’estate di ottobre?

Questa insolita estate di ottobre non durerà che qualche giorno. Come dicevamo sul Nord arriveranno già da domani dei venti freddi orientali che scaricheranno pioggia, anche di notevole intensità, sulle regioni settentrionali. Qualche nuvolosità su Toscana, Umbria e Marche. L’alta Pressione africana si incontrerà con il maltempo del Nord dando origine ad un nucleo di bassa pressione che dall’Alto Adriatico scenderà verso lo Ionio. Tra il 26 e 27 ottobre avremo temporali e rovesci su Toscana, Umbria, Marche, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, tutte le regioni adriatiche e la Puglia, poi anche su Campania, Calabria e Sicilia settentrionale.

Il sole però tornerà prepotentemente sull’Italia da venerdì 28 quando l’Alta Pressione tornerà sul nostro Paese regalandoci un fine settimana di bel tempo. Le temperature però scenderanno notevolmente: i venti di Bora che soffieranno sulla Penisola faranno crollare la colonnina di mercurio. Dai 27 gradi di massima di oggi a Roma passeremo ai 20 e le minime addirittura da 18 a 8 gradi! I venti di Bora inizieranno a soffiare da giovedì soprattutto al Sud e quindi il calo termico sarà più sensibile.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: