Home News Primark apre in Italia: ecco la data dell’inaugurazione

Primark apre in Italia: ecco la data dell’inaugurazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59
CONDIVIDI
Getty Images
Getty Images

Finalmente ci siamo: Primark apre in Italia. E dopo annunci ufficiosi e ufficiali arriva adesso anche la data dell’inaugurazione. I patiti dello shopping low cost che nei loro viaggi a Londra (patria dello store a buon costo) hanno sempre saccheggiato i numerosi negozi sparsi per tutta la capitale inglese, ora ne hanno uno anche in Italia.

Primark è presente  in 10 Paesi nel mondo Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda (con marchio Penneys), Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, e Stati Uniti, ma come dicevamo il suo regno è soprattutto in Gran Bretagna dove ci sono ben 168 negozi. Chiunque vada nel Regno Unito prima o poi passa da Primark per qualche acquisto low cost.

E adesso anche l’Italia ha il suo centro dello shopping low cost. Il negozio Primark apre i battenti nel nuovo centro commerciale di Arese, in provincia di Milano, destinato ad essere uno dei centri commerciali più grande d’Europa. L’inaugurazione di Primark e di tutto il centro commerciale avverrà il prossimo 14 aprile alle ore 10.00. Su Facebook è già presente l’evento ufficiale con migliaia di partecipazioni.

E dopo Primark i milanesi aspettando l’apertura di un altro marchio storico internazionale: Starbucks. Ed anche in questo caso, dopo mille rinvii e non confermate voci di corridoio, ci siamo: nella primavera del 2017 anche la capitale meneghina avrà il regno del Frappuccino.

 

CONDIVIDI
Articolo precedentePadre e figlio italiani uccisi in Zimbabwe
Articolo successivoMete rischiose: ecco dove non dovete andare
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.