Meteo è allerta: Italia travolta dal ciclone Golia

meteo pioggeColpo di coda dell’inverno in arrivo sull‘Italia. Ma prima del freddo e della neve, che scenderà anche copiosa e anche a bassa quota, un’ondata di maltempo con nubifragi e venti forti sta per scatenarsi sul nostro Paese nei prossimi giorni.

L’Alta Pressione come informa ilmeteo.it sta per abbandonarci per lasciare il passo ad una Bassa Pressione proveniente dal Nord Atlantico la quale richiamerà sull’Italia intensi venti di scirocco che causeranno un importante peggioramento delle condizioni meteo. Gli esperti meteo hanno ribattezzato questo ciclone ‘Golia’ e prevedono che si scateni proprio nel weekend.

Nella giornata di sabato 27 piogge intense e locali nubifragi sono attesi su Liguria, Piemonte ed Emilia, temporali  anche sul resto del Nord e sulle coste del Lazio e della Toscana. Neve molto abbondante sulle Alpi occidentali sopra i 400/700 metri.

Per domenica 28 forte maltempo su tutto il Nord, il Centro e la Campania. Stando a ilmeteo.it forti temporali interesseranno tutto il Nord Italia e la Toscana, il Lazio, l’Umbria, la Sardegna, e la Campania, anche con temporali. Ancora tanta neve sull’arco alpino a partire dai 700/800 metri. Neve anche sugli Appennini a quota 1400 metri.

Previous articleLa classifica delle città in cui si vive meglio al mondo 2016
Next articleLa foto dell’aereo sommerso che ha scatenato il web. Ecco la verità
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.