Home Destinazioni e Guide turistiche Italia Meteo Roma, neve in arrivo

Meteo Roma, neve in arrivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:48
CONDIVIDI

The ancient forum is covered with snow oMETEO PREVISIONI ROMA NEVE GENNAIO 2014 / ROMA – Era il febbraio 2012 quando Roma fu coperta da una soffice coltre bianca che la rese ancora più bella. Così romantica e suggestiva nel suo vestito bianco, come la più bella delle spose, da far innamorare tutti, così allegra e giocosa da far impazzire di gioia bambini e adulti. Certo, ci furono anche molti problemi – d’altronde Roma è poco attrezzata per la neve –  le strade bloccate, gli spargisale in ritardo, le code chilometriche sul raccordo anulare e l’allora sindaco Alemanno che allertò perfino l’esercito per far fronte all’emergenza.
Bene, fra pochi giorni i romani potrebbero rivivere una situazione del genere (speriamo senza i problemi di cui sopra). Già, perché questo mite e soleggiato inverno, così inusuale, ma così piacevole, sta per lasciare il posto ad una perturbazione proveniente dalla Russia – ribattezzata l’Orso Siberiano – che farà scendere le temperature a picco e porterà – molto probabilmente – la neve in città. “Il tempo resterà buono fino alla giornata di mercoledì – spiega Antonio Sanò, responsabile del sito di previsioni Ilmeteo.it – con circa 12-13 gradi di media. Da giovedì prossimo arriverà invece la prima vera perturbazione invernale che porterà foschia, nebbia e precipitazioni concentrate soprattutto tra sabato e domenica. Sono previste inoltre le prime nevicate fino a 500-600 metri di altezza e un calo delle temperature che scenderanno fino a raggiungere i 5 gradi di giorno”. “Fino al 20 gennaio – continua Sanò – sono previste tre diverse perturbazioni con temperature di poco al di sopra dello zero. Una situazione meteorologica che, intorno al 17-19 del mese, potrebbe portare la neve a Roma, anche nel cuore della città”. Tirate fuori slittino e scarponi, Roma si riveste di bianco.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGelo negli Stati Uniti: si ghiacciano le Cascate del Niagara? Il mistero
Articolo successivoLow Cost: le capitali europee a 30 euro con Easyjet
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.