Siviglia, festa per la Semana Santa

SIVIGLIA SPAGNA EVENTI SEMANA SANTA / SIVIGLIA (Spagna) – E’ una delle città più belle e suggestive della Spagna. Una città in cui si unisce l’arte europea con quella araba, una città ponte fra diverse culture, dotata di un fascino abbagliante. Siviglia, come tutta l’Andalusia, è stata terra di conquista dei mori e dei goti, è a un passo dall’Africa e dal clima e dall’architettura lo si intuisce subito.

Nella settimana precedente la Pasqua Siviglia vive una delle sue feste tradizionali più famose nel mondo, quella della Semana Santa, che richiama turisti da tutto il mondo.  Le sessanta confraternite cittadine sfilano per le vie del capoluogo Andaluso portando in processione i “misteri“, ossia le statue raffiguranti Cristo, e  il “palio” che invece rappresenta la Madonna.  Al seguito ci sono i Nazarenos ovvero i fedeli penitenti vestiti con tuniche, mantelli e cappucci tradizionali.

Qui il programma ufficiale della Semana Santa 2013: clicca qui

Pochi giorni dopo la Semana Santa, l’ altro appuntamento imperdibile di Siviglia è la Fiera de Abril che quest’anno avrà inizio il 16 aprile e terminerà il 21 aprile.

Previous articleEcco la stanza d’hotel più strana del mondo – FOTO
Next articlePrevisioni meteo: 28-29 marzo che tempo farà?
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.