HOTEL PIU’ STRANI DEL MONDO: il confort di dormire dentro una botte…


Chi lo ha visto parla di un albergo molto confortevole. Quello che è sicuro, a giudicare dalle foto, è che si tratta di una dimora senz’altro suggestiva. Lo De Vrouwe van Stavoren Hotel è un albergo molto particolare: le stanze sono ricavate da delle enormi botti di vino di un famosa cantina svizzera. Le botti, che venivano utilizzate per fermentare 14.500 litri di vino Beaujolais, sono state successivamente trasferite in Olanda. Il prezzo non è proibitivo: per una doppia al De Vrouwe van Stavoren si spende dai 79 ai 119 euro a notte, nei periodi invernali il prezzo scende anche a 18 euro.

Previous articleRoma Ferragosto 2012: eventi e appuntamenti da non perdere
Next articleHOTEL PIU’ STRANI DEL MONDO: ecco l’albergo dei sogni per gli uomini
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.