CONDIVIDI
Getty Images

Tragedia aerea: un aereo si schianta contro la catena montuosa del Mustang/Roma – Un piccolo aereo della compagnia Agni Air con 18 passeggeri e 3 uomini dell’equipaggio si è schiantato durante una procedura di atterraggio d’emergenza nell’aeroporto di Jomsom nel Nepal settentrionale – snodo fondamentale per il turismo sull’Himalaya – .

L’areo, un Dornier 9N-AIG, era decollato dall’aeroporto di Pokhara e stava tornando indietro poco dopo il decollo per un problema tecnico. Nel ritornare a terra si è schiantato contro la catena montuosa di Mustang.

Dodici vittime sono indiane, gli altri sono nepalesi; per ora si sono salvate sei persone, fra cui 3 bambini, grazie alla mancata esplosione del veivolo che è solamente andato in pezzi.

La Farnesina dichiara che nessun italiano sembra coinvolto nella tragedia.